Dodge Journey MY 2011: il nuovo SUV Fiat?

Leggero maquillage per il crossover Dodge, sotto il cofano debutta il 3,6 Pentastar. Sarà la base per

Dodge Journey 2011: prime foto ufficiali

Altre foto »

La Dodge Journey si rinnova dentro e fuori con il Model Year 2011, del quale la Casa americana ha diramato in questi gironi le prime immagini ufficiali, in attesa del suo debutto nei listini d'oltreoceano, previsto per la fine dell'anno.

La commercializzazione in Europa è attesa per la metà del 2011 ma già ci si chiede se nello stesso periodo arriverà anche l'atteso SUV a marchio Fiat, realizzato sulla base della Journey. Questa possibilità era stata indicata lo scorso aprile dallo stesso Sergio Marchionne, in occasione della presentazione del piano 2010-2014 del Lingotto. In quest'ottica, la Journey 2011 diventa particolarmente importante per l'assetto futuro della gamma Fiat.

Qualche ritocco alla linea

Rivista in alcuni particolari esterni e nell'abitacolo, resta invariata la caratteristica principale della vettura, che il maquillage di mezza età ha mantenuto: il corpo vettura di generose dimensioni (4,89 metri di lunghezza) della crossover contribuisce a creare l'immagine di un veicolo familiare che strizza l'occhio ai SUV. Le modifiche al design sono solo marginali: leggermente ridisegnata la parte frontale, e la classica griglia a croce Dodge con griglia a nido d'ape. Nuove anche le cornici dei fendinebbia. La parte posteriore riceve solo i nuovi fanali a Led mentre i cerchi da 19 pollici presentano un nuovo disegno.

Più novità all'interno

Gli aggiornamenti si fanno più sostanziosi all'interno. L'abitacolo, infatti, ha una nuova plancia dal design più moderno e una nuova strumentazione, dominata dai due grossi elementi del contagiri e del tachimetro. Nella consolle si nota un nuovo sistema di infotainment UConnect con schermo touch screen, che comprende i comandi dell'impianto stereo e il navigatore satellitare. L'equipaggiamento della "nuova" Journey (offerta con sei nuove combinazioni cromatiche per gli interni) comprende il climatizzatore bizona, rivestimenti in pelle, cruise control e il visore posteriore per le manovre in retromarcia, il dispositivo ESP, poggiatesta anteriori attivi.

Motorizzazioni: un nuovo Pentastar

A livello di meccanica, è pronto al debutto il nuovo motore Pentastar 3,6 litri V6 (montato anche sulla nuova Chrysler Grand Voyager) che eroga 283 CV e 355 Nm di coppia, abbinato ad un cambio automatico a sei rapporti.

Rivisto anche l'assetto, con una nuova taratura delle sospensioni: i tecnici della Dodge hanno spiegato che questo elemento è stato riconsiderato per aumentare la precisione di guida. Un punto in più anche per il comfort, al quale contribuisce l'adozione di nuovi pannelli fonoassorbenti. 

Se vuoi aggiornamenti su DODGE JOURNEY inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 21 ottobre 2010

Altro su Dodge Journey

Dodge Journey: nel 2016 la nuova generazione
Anteprime

Dodge Journey: nel 2016 la nuova generazione

La futura Journey sarà la base anche della nuova Fiat Freemont.

Dodge Journey by Irmscher: cattiva fuori
Tuning

Dodge Journey by Irmscher: cattiva fuori

La meccanica resta quella di serie: turbodiesel 2 litri da 140 CV. Estetica più accattivante con il corpo vettura nero e due vistose strisce arancioni

Dodge Journey nel carrello della spesa
Eventi

Dodge Journey nel carrello della spesa

Dal prossimo weekend il Dodge Journey a disposizione per test drive, preventivi e informazioni nei più grandi centri commerciali d'Italia