Buick Verano: rilasciato un primo teaser

Disponibile il primo teaser della Buick Verano, la compatta in arrivo nel 2012 che sarà costruita nel Michigan

Buick Verano 2012 ed Excellence GT

Altre foto »

General Motors ha rilasciato una prima immagine della futura Buick Verano, berlina compatta costruita sulla stessa base della Chevrolet Cruze e dell'Opel Astra tre volumi che vedremo sulle strade dal 2012. La vettura sarà assemblata nello stabilimento GM di Orion, nel Michigan, il quale vedrà dei consistenti aggiornamenti e ristrutturazioni entro il 2011, che verranno realizzati grazie ai 145 milioni di dollari in arrivo dal costruttore americane. Nella stessa fabbrica sarà inoltre assemblata la prossima vettura compatta di Chevrolet, la Aveo.

Dall'unica immagine disponibile è ovviamente difficile farsi un'idea della linea,  ma le forme non dovrebbero discostarsi molto dalla Buick Excelle GT venduta in Cina e a sua volta derivata proprio dalla già citata Astra tre volumi.

La Verano si piazzerà al di sotto della Regal nella gamma di Buick, in modo da accontentare anche quella fascia di clientela che non rinuncia alla qualità e ai contenuti di una berlina di classe superiore pur preferendo modelli di dimensioni compatte.  Da ciò si capisce come il nuovo modello sia fondamentale per il rilancio del marchio Buick dopo le difficoltà degli ultimi anni. 

Resta da capire soltanto se dopo la  "Verano" , il cui nome strizza l'occhio al cimitero della Capitale, gli appassionati milanesi non si aspetteranno anche una Buick "Monumentale": non fosse altro che per "par condicio", viste le polemiche degli ultimi tempi.

Se vuoi aggiornamenti su BUICK VERANO: RILASCIATO UN PRIMO TEASER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 08 ottobre 2010

Vedi anche

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Sarà progettato a Martorell e costruito a Wolfsburg sulla piattaforma MQB A2; e Seat festeggia il migliore risultato operativo della propria storia.

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

Skoda: una low cost per l’India nel 2019

La vettura farebbe parte di un accordo tra il Gruppo Volkswagen e Tata

McLaren BP23: un teaser anticipa la hyper-GT

McLaren BP23: un teaser anticipa la hyper-GT

106 esemplari, tutti già prenotati, per la nuova coupé che inaugurerà la filosofia "hyper-GT" per Woking: ecco un dettaglio di anteprima.