Mercedes G63 Amg: nuova serie speciale per il Giappone

Si chiama “50th Anniversary Edition”, omaggia i 50 anni di Amg con allestimenti e rifiniture esclusivi e sarà prodotta in 50 unità.

Mercedes G63 Amg: nuova serie speciale per il Giappone

Tutto su: Mercedes-Benz

di Francesco Giorgi

12 maggio 2017

Per il mezzo secolo dalla fondazione di Amg, la factory di Affalterbach da sempre partner di Mercedes nello sviluppo di modelli high performance, non poteva che essere scelta la vettura attualmente più longeva fra le proposte della Stella a Tre Punte: la mastodontica, granitica e – per molti appassionati – eterna Mercedes Classe G, nella propria edizione alto di gamma G63 Amg.

Il maxi fuoristrada Mercedes, in produzione dal 1979, è stato scelto in questi giorni per la realizzazione di una serie speciale a tiratura limitata (ne saranno prodotte 50 unità) “50th Anniversary Edition”, che tuttavia ben difficilmente vedremo in Europa: è, infatti, stata programmata esclusivamente per il mercato giapponese.

Gli elementi caratteristici che contraddistinguono la nuova serie speciale Mercedes G63 Amg 50th Anniversary Edition vengono individuati dall’esclusiva tinta carrozzeria in Designo Blu Mauritius, con accenti in nero a costrasto (paraurti anteriore e posteriore, gusci degli specchi retrovisori esterni, codolini passaruota, verniciatura del tetto, “cover” della ruota di scorta), con cerchi da 9.5×20” e pneumatici da 275/50 W 20.

All’insegna della personalizzazione anche gli allestimenti abitacolo: la serie speciale G63 Amg 50th Anniversary Edition mette in evidenza, al proprio interno, quattro possibili soluzioni di rivestimenti in pelle “Designo” (disponibili in nero, bicolore nero – marrone, nero – marrone scuro e nero – crema), con cuciture a contrasto Blu Mauritius.

Ciò che non cambia, nello speciale allestimento 50th Anniversary Edition di Mercedes G63 Amg per il mercato giapponese, è l’equipaggiamento powertrain: la maxi – offroad della Stella a Tre Punte (4,67 m di lunghezza, 1,87 m di larghezza, 1,95 m di altezza, ed un peso “a vuoto” di ben 2.550 kg) mantiene la poderosa motorizzazione da 5,5 litri (5,461 cc) sovralimentato con doppio turbocompressore, che sviluppa 571 CV e 760 Nm di coppia massima, per un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h indicato in 5”4 secondi, e 210 km/h di velocità massima.

Di particolare rilievo, anche… il prezzo richiesto: per accaparrarsi una delle cinquanta unità programmate di Mercedes G63 Amg 50th Anniversary Edition, gli appassionati del Sol Levante dovranno sborsare non meno di 22.200.000 yen (prezzo di partenza che corrisponde a circa 180.000 euro.