Nissan Murano 2011: facelift per gli USA

Alcune modifiche di estetica e la presenza, nella gamma, della trazione anteriore o integrale. Oltreoceano arriverà già a ottobre

Nissan Murano 2011: facelift per gli USA

di Francesco Giorgi

30 agosto 2010

Alcune modifiche di estetica e la presenza, nella gamma, della trazione anteriore o integrale. Oltreoceano arriverà già a ottobre

Alcune modifiche d’estetica, e due configurazioni: trazione anteriore o integrale. Ecco come sarà la Nissan Murano Model Year 2011, secondo le novità elencate in questi giorni dalla Casa, che ha comunicato l’identità del crossover in edizione riveduta e corretta per il mercato USA, nel quale debutterà a ottobre.

Mascherina, paraurti, cerchi da 18″ (a richiesta da 20″) e luci diurne a Led sono di nuovo disegno. A Led anche la fanaleria posteriore; nuovo anche il terminale di scarico a doppia uscita cromato.

All’interno si segnalano una nuova gamma di colorazioni per la consolle centrale, un supporto lombare per il sedile di guida, un monitor da 7″ con visore posteriore di aiuto nelle operazioni di manovra, e la connettività per i dispositivi iPod e Bluetooth.

A richiesta, per tutte le versioni ci sarà il tetto apribile in cristallo a due elementi, sedili anteriori e posteriori riscaldabili (questi ultimi, a ribaltamento frazionato 60/40, con dispositivo elettrico per la posizione di ritorno).[!BANNER]

Per la meccanica, la Murano 2011 destinata al mercato nord americano viene equipaggiata con il V6 da 3.5 litri e 260 CV; la trazione è sia anteriore che integrale a sistema “Intuitive All-Wheel Drive System”. Per tutte le versioni, l’equipaggiamento di serie prevede il dispositivo VDC Vehicle Dynamic Control e TCS – Traction Control System.

No votes yet.
Please wait...