Infiniti: ci sarà una coupé anti Mercedes CLC?

Infiniti, il marchio di lusso di Nissan, ha comunicato di essere in procinto di presentare una piccola coupé, del livello della Mercedes CLC

Infiniti, il marchio di lusso Nissan, ha in programma di lanciare una piccola coupé che si ponga sullo stesso livello della Mercedes CLC, in modo da entrare nel mercato europeo delle auto di prestigio.

Il nuovo prodotto, che si ispirerà alla concept car Essence mostrata al Salone di Ginevra del 2009, sarà l'unica a trazione anteriore di tutta la linea Infiniti ma non per questo perderà in piacevolezza di guida e in maneggevolezza.

A 21 anni dalla sua nascita, il marchio Infiniti si appresta dunque a sbarcare in forze in Europa. Dalla sportività alle auto elettriche: Infiniti sta valutando di lanciare una emissioni zero sul modello della Leaf, il modello - quest'ultimo - che dovrebbe arrivare sulle strade alla fine dell'anno: la piattaforma e il telaio sarebbero gli stessi anche se si rivolgerà a un segmento superiore.

Sempre riferendosi alle auto elettriche, Nissan ha praticamente detto che intende mettere in produzione e poi in commercio la Land Gilder, che tempo fa era stata presentata solo come concept.

Se vuoi aggiornamenti su INFINITI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 05 luglio 2010

Altro su Infiniti

Infiniti Q60 Neiman Marcus: l’edizione speciale per il nuovo catalogo
Ultimi arrivi

Infiniti Q60 Neiman Marcus: l’edizione speciale per il nuovo catalogo

La nota catena di distribuzione di lusso presenta nel suo catalogo natalizio un’esclusiva versione speciale della coupé giapponese.

Infiniti: i prezzi della nuova Q50
Ultimi arrivi

Infiniti: i prezzi della nuova Q50

Infiniti comunica i prezzi della nuova Q50: si parte dai 38.950 euro della 2.2d.

Infiniti VC-T: il primo motore a rapporto variabile di compressione
Tecnica

Infiniti VC-T: il primo motore a rapporto variabile di compressione

Annunciato come un sistema alternativo ai dispositivi di disattivazione dei cilindri, dal Salone di Parigi in poi ha stupito gli addeti ai lavori.