Range Rover 2011: nuovo diesel V8 e cambio

Land Rover presenta la nuova Range Rover 2011. Tra le novità un nuovo motore diesel, un nuovo cambio e due nuove funzioni in off road

Range Rover Model Year 2011

Altre foto »

Per il 40esimo anniversario della Range Rover la Casa inglese Land Rover presenta la versione Model Year 2011, che si conferma uno dei veicoli più poliedrici del panorama automobilistico.

"La Range Rover 2011 mantiene la sua posizione di vettura di lusso tra le più complete - ha dichiarato Phil Popham, Managing Director di Land Rover - la sua combinazione di motori ad alte prestazioni e ridotte emissioni di CO2 ne fa sicuramente un punto di riferimento nell'industria dell'auto". Tra le più rilevanti novità 2011 ci sono un nuovo diesel V8, una nuova trasmissione a 8 rapporti e due importanti aggiornamenti del sistema di trazione Terrain Response, oltre a una serie di aggiornamenti estetici.

Aggiornamenti per esterni ed interni

Per quanto riguarda il design degli esterni viene mantenuto lo stile elegante della versione 2010 ma è disponibile come optional il nuovo Exterior Design Pack, che comprende il paraurti rivisto con i fendinebbia integrati, la griglia anteriore e le prese d'aria laterali con finitura titanio e il paraurti posteriore rivisto con i terminali di scarico in acciaio inox. Sono inoltre disponibili due nuovi colori per la carrozzeria, il Fuji White e il Baltic Blue. Dall'estate del 2011 si potranno poi ordinare come optional le soglie sottoporta illuminate con LED con la scritta Range Rover.

Nell'abitacolo l'atmosfera lussuosa a cui la Range ha abituato i suoi clienti si ritrova rinnovata anche nella versione 2011. Nella plancia sono presenti due schermi TFT: un display da 12 pollici è alloggiato al posto della strumentazione e riproduce un quadro strumenti digitale mentre un secondo display da 8 pollici è alloggiato al centro della plancia e presenta la tecnologia Dual View, che consente di visualizzare due immagini diverse per il guidatore e per il passeggero. Così, ad esempio, il conducente può seguire le indicazioni del navigatore mentre il passeggero guarda un film sullo stesso schermo.

Tra le altre novità c'è il sistema audio Harman Kardon da 1.200 W, che si annuncia uno dei più raffinati car system al mondo con i suoi 15 canali indipendenti per un totale di 19 altoparlanti disseminati nell'abitacolo.

Nuovi il diesel e il cambio

La novità più sostanziosa del MY 2011 è però il nuovo diesel V8 di 4,4 litri. L'unità LR-TDV8 4.4 sostituisce l'attuale LR-TDV8 3.6 e rispetto a questa ha prestazioni nettamente superiori e contemporaneamente consumi più ridotti che permettono di rispettare la normativa Euro 5. Il consumo nel ciclo combinato è pari a 7,8 litri/100 km, nuovo primato per la Range Rover, mentre le emissioni di CO2 risultano ridotte del 14%.

Con una potenza erogata di 313 CV e 700 Nm di coppia massima la nuova Range Rover diesel accelera da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi e riprende da 80 a 120 km/h in soli 5,1 secondi. Il merito di questi numeri va anche al nuovo cambio ZF 8HP70 a otto rapporti, sviluppato con Land Rover per ottenere cambiate confortevoli ma al contempo rapide e efficienti dal punto di vista dei consumi. Il nuovo propulsore diesel è abbinato anche ad un sistema frenante Brembo più potente (lo stesso della versione Supercharged a benzina) che vanta dischi ventilati da 380 mm davanti e 365 mm dietro con pinze a sei pistoncini in alluminio.

La Range 2011 mantiene nella gamma di motorizzazioni il potente motore 5.0 litri LR-V8 in abbinamento al cambio automatico a sei rapporti introdotto con il Model Year 2010. Con 510 CV e 625 Nm di coppia massima l'imponente vettura scatta da 0 a 100 km/h in soli 5,9 secondi.

Inarrestabile nell'off road

Per chi ha il coraggio di avventurarsi nel fuoristrada più impegnativo con una vettura che costa come un monolocale in città la nuova Range Rover offre un rinnovato sistema di controllo di trazione Terrain Response, che presenta due nuove funzioni. "Land Rover ha sempre primeggiato parlando di performance in fuoristrada e adesso abbiamo aggiunto le due nuove funzioni Hill Start Assist e Gradient Acceleration Control per una migliorata sicurezza e tranquillità" ha spiegato Nick Veale, Vehicle Engineering Manager.

Il sistema Hill Start Assist mantiene la pressione esercitata dal guidatore sul pedale del freno per quella frazione di secondo necessaria a spostare il piede dal freno sull'acceleratore, evitando che la vettura scivoli in avanti. Il Gradient Acceleration Control è studiato invece per fornire un'adeguata sicurezza anche in presenza di gradienti elevati se il guidatore non ha attivato la funzione Hill Descend Control. Il sistema agisce sul sistema frenante e limita la velocità a 5 km/h fino a 20 secondi, permettendo così al guidatore di riprendere il controllo del mezzo.

Il Terrain Respose di Land Rover si dimostra così sempre in evoluzione: gli aggiornamenti della versione 2011 seguono l'introduzione nel MY 2010 del Sand Launch Control, per un maggior controllo sullo sterrato, e del Gradient Release Control, che inibisce l'accelerazione durante le discese.

Se vuoi aggiornamenti su LAND ROVER RANGE ROVER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 17 giugno 2010

Altro su Land Rover Range Rover

Range Rover London Edition e Manhattan Edition by Overfinch
Tuning

Range Rover London Edition e Manhattan Edition by Overfinch

Una incredibile mole di lavoro e di scelta dei materiali che, secondo Overfinch, giustifica il prezzo: 250.000 sterline. Più della Bentayga.

Range Rover Coupé: il debutto nel 2018
Anteprime

Range Rover Coupé: il debutto nel 2018

Arriverà nel 2018 la nuova Range Rover Coupé, SUV dal taglio sportivo pensato per contrastare Bmw X6 e Mercedes GLE Coupé.

Land Rover si schiera contro i cloni cinesi
Curiosità

Land Rover si schiera contro i cloni cinesi

Il Costruttore britannico avrebbe intenzione di fare causa al Costruttore Jiangling Motor per aver clonato la Evoque.