Morgan EvaGT, il debutto a Pebble Beach

Morgan presenterà al prossima Concorso d'eleganza di Pebble Beach la nuova coupé a quattro posti EvaGT

Il costruttore inglese Morgan, specializzato in vetture sportive dal gusto retro, ha presentato la nuova coupé EvaGT. Si tratta di una gran turismo a quattro posti ispirata alle vetture inglesi degli anni '50 che adotta una versione modificata del telaio in alluminio della Aero.

La progettazione con metodi d'avanguardia come la modellazione al computer è seguita poi dalla produzione con metodi artigianali: molte parti della carrozzeria sono rifinite e montate completamente a mano.

Il cuore della Morgan EvaGT è un 3 litri a 6 cilindri di origine Bmw dotato di doppio compressore e iniezione diretta: la potenza erogata è di 306 CV mentre la coppia massima è di 400 Nm, valori che permettono alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e di raggiungere la velocità massima di 273 km/h. Il propulsore è abbinato a un cambio manuale a sei rapporti o a un automatico sempre a sei velocità. I consumi sono pari a 7 litri/100km nel ciclo combinato.

La Morgan EvaGT farà il suo debutto al 60esimo Concorso d'eleganza di Pebble Beach, che si terrà in California il 15 agosto. Verrà prodotta in serie limitata a soli 100 esemplari probabilmente nella seconda metà del 2012.

Se vuoi aggiornamenti su MORGAN EVAGT, IL DEBUTTO A PEBBLE BEACH inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 14 giugno 2010

Vedi anche

Bentley: c

Bentley: c'è una gamma ibrida plug-in nel suo futuro

Rumors dal Web indicano che fra le strategie a breve-medio termine da parte di Crewe c'è lo sviluppo di propulsioni Phev.

Lotus Exige Race 380: ancora più estrema

Lotus Exige Race 380: ancora più estrema

Una nuova "derivata" sta per aggiungersi alla gamma Exige: è la Race 380, che migliora ulteriormente il rapporto peso/potenza. Arriverà a maggio.

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Nuove funzionalità di assistenza alla guida e, sotto il cofano, conferma il 1.5 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica per 99 CV complessivi.