Porsche: il futuro su base 911 e Cayman

La Casa di Zuffenhausen è pronta a far debuttare le 911 Speedster, GT2 RS e GTS, mentre la Cayman sarà offerta anche in versione Spyder

Dopo Ferrari, anche Porsche espone i piani per il futuro anche se in maniera meno "ufficiale". La Casa di Zuffenhausen punta a vendere 150.000 auto all'anno entro il 2014, di cui il 30% saranno destinate al mercato USA. In pratica, tra quattro anni Porsche venderà all'incirca 45.000 vetture all'anno oltreoceano, quasi il doppio rispetto agli attuali volumi di vendita.

In questo periodo, invece, Porsche cercherà di consolidare le proprie quote di vendita confidando nel successo dei modelli Panamera e Cayenne, quest'ultima soprattutto nella versione Hybrid. A fine anno, però, debutterà anche la 911 Speedster, come pubblicato dal sito "Jalopnik". Si tratta di un ritorno per gli appassionati della Casa tedesca che potranno ammirare la nuova Speedster su base 997 equipaggiata con il motore 3.8 boxer a 6 cilindri con potenza incrementata a 410 CV.

Nei primi mesi del 2011, invece, debutterà la Porsche 911 GT2 RS, mossa dal propulsore 3.8 biturbo da 620 CV di potenza massima. La 911 di serie più potente di sempre sarà in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi. Nel corso della primavera del prossimo anno sarà presentata la 911 Carrera GTS che condividerà il motore con la nuova Speedster. Contemporaneamente alla Porsche 911 Carrera GTS sarà introdotta anche la Cayman Spyder, con carrozzeria aperta e propulsore 3.4 boxer a 6 cilindri da 330 CV.

Il documento pubblicato dal sito "Jalopnik" non menziona la versione di serie della Porsche 918 Spyder a propulsione ibrida, esposta quest'anno come concept car al Salone di Ginevra. L'auto è in attesa di ricevere il "disco verde" da parte del management di Porsche. Tuttavia, una decisione definitiva dovrebbe arrivare ad agosto durante il Concorso d'Eleganza di Pebble Beach, quando l'auto verrà esposta nuovamente per il pubblico statunitense.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Porsche

Porsche: guida autonoma ma con moderazione
Tecnica

Porsche: guida autonoma ma con moderazione

Anche se la tecnologia sarà sempre più presente, le auto della casa di Zuffenhausen saranno auto da guidare.

Nuova Porsche 911 RSR: tutti i segreti della nuova vettura da pista tedesca
Motorsport

Nuova Porsche 911 RSR: tutti i segreti della nuova vettura da pista tedesca

La Casa tedesca svela la sua ultima arma da pista che verrà impiegata nei campionati IMSA e FIA WEC.

Porsche 911 Carrera 4S Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

Porsche 911 Carrera 4S Cabrio: la prova su strada

Abbiamo guidato la 911 pensata per viaggiare a cielo aperto ed equipaggiata con il nuovo motore turbo.