Suzuki Swift: più grande e con nuovi motori

Inaugurata la produzione della vettura in Ungheria. Motori benzina e diesel rinnovati, dimensioni più grandi. Arriverà sul mercato il prossimo autunno

Suzuki Swift: più grande e con nuovi motori

Tutto su: Suzuki Swift

di Lorenzo Stracquadanio

11 giugno 2010

Inaugurata la produzione della vettura in Ungheria. Motori benzina e diesel rinnovati, dimensioni più grandi. Arriverà sul mercato il prossimo autunno

I vertici di Suzuki hanno presentato in anteprima la nuova Swift che “vedrà la luce” nelle prossime settimane negli stabilimenti ungheresi, per la precisione a Esztergom presso la Magyar Suzuki Corporation dove è stata inaugurata la linea di produzione delle vettura. Molti i presenti tra cui il primo ministro ungherese Viktor Orbàn, e Osamu Suzuki, Presidente di Suzuki Motor Corporation, che ha tagliato il nastro all’uscita della prima nuova Swift.

L’utilitaria compatta del marchio giapponese arriverà sul mercato europeo il prossimo autunno, dopo i test effettuati su strada nei mesi scorsi. Nuovi motori sia benzina, sia diesel. Nel primo caso è stato impiegato un motore con doppio-VVT (sull’aspirazione e sullo scarico) di cilindrata ridotta rispetto al propulsore a benzina della versione precedente, con un incremento di potenza e coppia massima (94 CV e un valore di coppia di 118 Nm contro i 92 CV e 116 Nm della precedente).[!BANNER]

Sviluppato ex-novo anche il motore diesel common rail a iniezione DDiS in grado di rispettare la normativa Euro 5. Rispetto alla versione precedente la nuova Swift è più leggera e più rigida grazie all’impiego diffuso di acciaio ad alta resistenza per il telaio, e attraverso l’adozione di pneumatici ribassati a larga sezione e diametro. Non sono stati comunicati i dati ufficiali sul prezzo. Al momento sono disponibili solo le informazioni relative alle dimensioni. La nuova Suzuki Swift è lunga 3,850 m (10 cm in più del vecchio modello), larga 1,695 m (contro 1,690 m) e alta 1,510 m (1,500 m) con un passo maggiore (2,430 m contro 2,380 m).