Aston Martin Lagonda Taraf: non solo Medio Oriente

L’ammiraglia della Casa di Gaydon verrà introdotta anche sul mercato europeo e su quello sud africano.

Aston Martin Lagonda Taraf: non solo Medio Oriente

di Francesco Donnici

02 marzo 2015

L’ammiraglia della Casa di Gaydon verrà introdotta anche sul mercato europeo e su quello sud africano.

Aston Martin ha comunicato che la sua nuova berlina extralusso Lagonda Taraf  – presentata in esclusiva a Dubai nel mese di novembre – non sarà destinata esclusivamente al mercato mediorientale, ma anche a quello Europeo e del Sud Africa.

Definita dallo stesso Costruttore inglese come la “la più bella delle auto veloci“, la Lagonda Tarif si presenta come une delle berline più esclusive al mondo, grazie ad una produzione limitata in appena 200 esemplari e ad un prezzo indicativo che secondo indiscrezioni potrebbe raggiungere e addirittura superare, a seconda del livello di personalizzazione scelto, un prezzo di listino pari a 500 mila euro.

La Aston Martin Lagonda Taraf sarà assemblata in modo artigianale dal reparto di personalizzazione Q di Aston Martin, in modo da offrire la massima opulenza e la migliore cura per i dettagli, in particolare nel lussuoso abitacolo. Dal punto di vista tecnico, la Lagonda Taraf sfrutta un corpo vettura in fibra di carbonio e sotto il lungo cofano anteriore ospita un V12 6.0 litri in grado di sprigionare 550 CV scaricati sulla trazione posteriore tramite l’utilizzo di una trasmissione automatica. L’abbondanza di cavalli permetterà all’ammiraglia della Casa di Gaydon di raggiungere una velocità massima pari a 280 km/h.  

No votes yet.
Please wait...