2011, l'anno delle M: Bmw Serie 1 M e M5

L'anno prossimo arriverà la versione sportiva M della media Serie 1 da 350 CV ma anche l'attesa M5 con un V8 da 555 CV

Gli appassionati delle sportive con la M maiuscola dovranno attendere ancora poco meno di un anno per vedere su strada l'attesa versione M della BMW Serie 1. Questo speciale allestimento sportivo, basato sulla carrozzeria coupé, arriverà infatti entro il secondo trimestre 2011, secondo quanto annunciato dal presidente di Bmw Motorsport, Kay Segler.

In una intervista al giornale tedesco Auto News, Segler ha anche confermato la somiglianza del progetto Serie 1 M al prototipo Serie 1 Coupé tii Concept, presentato al Salone di Tokyo del 2007. Per quanto riguarda il nome, la nuova sportiva molto probabilmente non avrà la denominazione M1 e sarà realizzata sull'attuale generazione della Serie 1, nonostante l'anno prossimo venga lanciata la generazione successiva.

Anche il motore di base dovrebbe essere una unità già in produzione, in particolare il 3 litri a 6 cilindri da 306 CV che equipaggia la 135i Msport Coupé: la potenza erogata dovrebbe però essere portata a 350 CV. Altre modifiche riguardano le sospensioni e il programma di controllo della stabilità tarato in modo più sportivo. E' inoltre attesa una trasmissione dual-clutch oltre a una riduzione del peso e a interni specifici.

Il presidente della divisione Motorsport ha inoltre confermato per il 2011 il debutto della nuova M5, derivata dalla nuova Serie 5. Il propulsore, come già si sapeva, vedrà la cilindrata ridursi all'insegna del downsizing con il numero di cilindri che passa da 10 a 8. Dotato di doppia turbina Twinscroll, il motore sarà comunque in grado di erogare ben 555 CV e 680 Nm di coppia massima. Segler ha poi escluso l'adozione di propulsori diesel per le versioni estreme M, definendoli "potenzialmente interessanti ma tecnicamente non adatti alla filosofia M".

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 03 giugno 2010

Altro su BMW

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%
Tecnica

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%

La Casa dell’elica ha dichiarato che lancerà la sua prima vettura 100% a guida autonoma con intelligenza artificiale nel 2021.

Drivenow: il car sharing di Bmw all’aeroporto di Milano Linate
Anteprime

Drivenow: il car sharing di Bmw all’aeroporto di Milano Linate

Il Car sharing premium del Gruppo Bmw allarga la sua area operativa con l’inclusione dell’aeroporto di Milano Linate.

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla
Ecologiche

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

La Casa di Monaco ha presentato il nuovo BMW Digital Charging Service per la ricarica intelligente delle auto elettriche e ibride plug-in.