Renault Scénic e Grand Scénic 2009

Più spazio e comfort per le monovolume di Renault che a Ginevra mostra le nuove Scénic. Arriveranno sul mercato in primavera

Renault Scénic e Grand Scénic 2009

Tutto su: Renault Scenic

di Redazione

03 marzo 2009

Più spazio e comfort per le monovolume di Renault che a Ginevra mostra le nuove Scénic. Arriveranno sul mercato in primavera

.

La monovolume francese giunge alla sua terza generazione, rinnovata nelle linee e nei contenuti segue lo stile proposto dalla nuova Mégane grazie al quale acquista un nuovo dinamismo. Al primo colpo d’occhio le differenze si concentrano nell’anteriore e nel posteriore, entrambi guadagnano una forma più affusolata, anche se meno estrema di quanto proposto sulla Mégane, con il posteriore caratterizzato da un taglio meno netto di quanto visto sulle versioni precedenti ed una fiancata pulita con passaruota generosi.

Le versioni saranno sempre due: la Scénic con 5 posti per 4,34 metri di lunghezza e la Gran Scénic più lunga di 22 centimetri e con la possibilità di ospitare anche 7 passeggeri. Grazie al passo allungato entrambe le versioni guadagnano spazio utile al comfort dei passeggeri, che anche nell’ultima fila avranno spazio a sufficienza con oltre 800 millimetri in altezza e 100 per le ginocchia.

Gli interni accoglienti sono caratterizzati da ampie superfici vetrate cresciute dell’8% lateralmente e del 15% verticalmente, con sedili che offrono ampie possibilità di regolazione, climatizzatore bizona ed un sistema multimediale completo di lettore MP3 ed ingressi per le chiavi USB ed iPod. Non mancano i vani portaoggetti sparsi per l’abitacolo, con un volume complessivo di 92 litri.

Sul fronte delle motorizzazioni ritroviamo un benzina da 1.6 litri con 16 valvole, capace di erogare 110 CV e disponibile anche con alimentazione a bioetanolo e GPL. A questo si affianca un nuovo propulsore con turbocompressore, denominato TCe, sviluppa 130 CV emettendo 168 g/km di CO2 con intervalli di manutenzione di ben 30 mila chilometri.

Per gli amanti della guida rilassata è disponibile anche un cambio automatico CVT accoppiato ad un 2000 cc aspirato da 140 CV, mentre i diesel sono i classici dCi con un range di potenza che spazia dagli 85 ai 160 CV con step intermedi da 105, 110, 130 e 150 CV.

La prima ad essere commercializzata sarà la Grand Scénic, disponibile nei concessionari dalla primavera, a cui seguirà a breve la sorella minore Scénic.