Bugatti Veyron Centenaire

Per il centenario la Casa di Molsheim presenta la versione celebrativa “Centenaire”: sarà l’auto di serie più veloce del mondo

Bugatti Veyron Centenaire

di Redazione

03 marzo 2009

Per il centenario la Casa di Molsheim presenta la versione celebrativa “Centenaire”: sarà l’auto di serie più veloce del mondo

.

Più che una macchina, un aereo. È questo il commento più frequente degli addetti ai lavori nell’apprendere le prestazioni della nuova Bugatti, la Veyron Centenaire, che sarà presentata in anteprima al Salone di Ginevra.

Millequattrocento cavalli e 440 km/h di velocità massima sono valori davvero pazzeschi che, se confermati, ridarebbero a buon titolo alla casa franco-tedesca il primato di produttrice dell’auto di serie più veloce del mondo, rubatole poco tempo addietro dalla SSC Ultimate Aero TT.

Al momento non si tratta però di dati ufficiali, ma di indiscrezioni riportate dalla rivista Auto Motor und Sport, che cita una fonte interna. L’informatore avrebbe inoltre rivelato che le prestazioni avrebbero potuto essere ancora più sbalorditive, se i tecnici Bugatti non avessero deciso di autolimitarsi per salvaguardare la tenuta delle ruote. Fra l’altro, la Centenaire, un’edizione speciale nata in occasione della celebrazione del secolo di attività della prestigiosa Casa fondata nel 1909 non è soltanto più veloce, ma anche più leggera delle versioni precedenti della Veyron.

Gli ingegneri Bugatti sono riusciti infatti ad alleggerirla di 150 kg, a quanto pare rimpiazzando alcuni componenti in metallo della vettura con altri in alluminio e fibra di carbonio ultraleggera. Insomma, costosissima, velocissima, e…carissima, visto che probabilmente il prezzo di listino sarà degno di un’occasione così speciale.

E se le “normali” Veyron hanno un prezzo di più di un milione di euro e che il primo esemplare della Grand Sport è stato venduto addirittura a euro 2.200.000, non osiamo neppure pensare a quanto potrà costare la “Bugatti del secolo”.