Kia Sportspace e cee'd GT Line al Salone di Ginevra 2015

Tra le novità che Kia porterà al Salone di Ginevra ci sono la nuova concept Sportspace e la cee'd GT Line.

Kia Sportspace e cee'd GT Line

Altre foto »

Una concept inedita e una nuova versione sportiva per la cee'd saranno le novità principali che Kia mostrerà al Salone di Ginevra 2015, un'occasione che sarà sfruttata dal marchio coreano per annunciare il prossimo arrivo del nuovo motore 1.0 a tre cilindri T-GDI e del cambio DCT a doppia frizione a sette velocità. 

Per quanto riguarda il prototipo, la novità chiama Kia Sportspace ed è uno studio di una berlina di taglia medio-alta dalla linea elegante e dall'aspetto dinamico. Il progetto è stato realizzato a Francoforte, presso il Centro Stile che Kia possiede in Germania, per cui si conferma l'impressione di un veicolo pensato per il pubblico europeo. 

La Kia Sportspace concept non punta unicamente su un'estetica personale, ma ambisce ad offrire interni spaziosi e adatti per chi ama una vita dinamica. A bordo si è quindi cercato di offrire praticità e comfort, espandendo così il concetto di "Grand Tourer" dalla prospettiva Kia, come sottolineato dal responsabile del Centro Stile di Francoforte  Gregory Guillaume. 

L'altra importante novità del Salone di Ginevra sarà la Kia cee'd GT Line, una variante sportiva che arriverà sul mercato entro fine anno per essere disponibile sia sulla berlina con carrozzeria a cinque porte, sia sulla versione Sportswagon pensata per le famiglie. 

L'aspetto esterno della Kia cee'd GT Line punta sulle luci diurne a LED "ice-cube" già presenti sulla pro_cee'd GT, paraurti di dimensioni più ampie,  luci posteriori a LED, cerchi in lega da 17 pollici, profili laterali aerodinamici e scarico a doppia uscita che nella station wagon prevede i due elementi sistemati in posizione centrale.  Nell'abitacolo prevalgono invece i colori scuri con sellerie nere e cuciture grigie, modanatura lucide, pedaliera in alluminio e volante rivestito in pelle. 

La Kia cee'd GT Line può essere dotata del nuovo motore 1000 T-GDI a tre cilindri con turbo e iniezione diretta o con il diesel 1600 CRDi. L'unità a benzina e assicura una potenza di 120 cavalli e una coppia di 172 Nm, con emissioni di CO2 contenute anche grazie alla presenza del sistema Start&Stop. 

Il turbodiesel è stato rivisto per l'occasione e presenta adesso una potenza di 133 cavalli e una coppia di 285 Nm, con un aumento rispettivo di 5 cavalli e 20 Nm se paragonato con quanto assicurato dal propulsore prima degli aggiornamenti implementati. 

Oltre a un cambio manuale a sei rapporti disponibile nella gamma, Kia ha lavorato anche sul nuovo cambio DCT a doppia frizione a sette marce che per la prima volta è ordinabile anche in abbinamento alla motorizzazione a gasolio. 

Il costruttore dichiara che le modifiche hanno portato a migliorare dal 3 al 5% le prestazioni nella prova d'accelerazione da 0 a 100 km/h, mentre i consumi sono mediamente più bassi in un range compreso tra il 5 e il 7%. Dopo l'esordio sulla cee'd GT Line, il nuovo cambio sarà progressivamente esteso anche ad altri modelli del marchio coreano.

Se vuoi aggiornamenti su KIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 26 febbraio 2015

Altro su KIA

Kia Optima GT, ibrida plug-in e Sportswagon: primo contatto
Ultimi arrivi

Kia Optima GT, ibrida plug-in e Sportswagon: primo contatto

La famiglia della Optima spazia dalla versatile Sportwagon alla parsimoniosa ibrida plug-in, senza dimenticare la sportività della versione GT.

Kia Niro 2016: il SUV coreano diventa ibrido
Ultimi arrivi

Kia Niro 2016: il SUV coreano diventa ibrido

L'inedito crossover ibrido della Casa di Seul si fa apprezzare per la sua dotazione tecnologica che fa da contorno ad una sofisticata meccanica.

Kia Rio 2017: ecco la nuova piccola coreana
Anteprime

Kia Rio 2017: ecco la nuova piccola coreana

La coreana si svela prima del Salone di Parigi in un'anteprima mondiale a Francoforte.