Piani Ferrari: nel 2012 la nuova Enzo e poi...

Ci sarà anche la nuova generazione della Enzo nei piani della Ferrari, che annuncia il lancio di diversi modelli da qui al 2014

Al Fiat Investor Day c'è stato spazio anche per la Ferrari. Insieme ai piani di rilancio di Alfa Romeo e degli altri marchi del gruppo Fiat sono arrivati infatti i particolari sui progetti della casa del Cavallino.  

Si parte dalla California e dall'attuale gamma per arrivare da qui al 2014 a differenziare al meglio l'offerta, rendendola, se possibile, ancora più esclusiva di quanto non sia adesso. Per questo arriveranno diversi modelli, a iniziare dalla nuova 612 Scaglietti in arrivo nel 2011 andando a sostituire la versione attuale. Si proseguirà poi con la 458 Italia Spider, prevista nel secondo semestre dell'anno prossimo, a cui si unirà in seguito la 458 GTO. Nel 2012 il mercato abbraccerà la nuova ed esclusiva Ferrari Enzo, mentre nel 2013 sarà presentata la 458 Scuderia nonché la versione aggiornata della California.

Insomma il ritmo sarà di almeno una vettura all'anno e tutte con un unico obiettivo: allargare la base di clienti fornendo il massimo della sportività, dell'esclusività e dello stile, tutte qualità garantite dal marchio del Cavallino.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 22 aprile 2010

Altro su Ferrari

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni
Curiosità

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Il 12 marzo del 1947 Enzo Ferrari mise in moto la 125 S, prima vettura della Casa del Cavallino Rampante.

Ferrari 812 Superfast: a Ginevra con 800 CV
Anteprime

Ferrari 812 Superfast: a Ginevra con 800 CV

La nuova e velocissima Ferrari 812 Superfast magnetizza su di se tutta l’attenzione del pubblico presente al Salone di Ginevra 2017.

Ferrari SF70-H: la nuova monoposto di F1 2017
Motorsport

Ferrari SF70-H: la nuova monoposto di F1 2017

La monoposto Ferrari SF70-H vanta soluzioni aerodinamiche completamente inedite e molto sofisticate per soddisfare i nuovi regolamenti FIA.