Mini “tripla” a Ginevra

Tre novità al Salone svizzero tutte su base Mini: oltre alla John Cooper Works Cabrio anche le due nuove Mini One da 55 kW e Mini One Clubman 2009

John Cooper è un nome magico per l'automobilismo britannico. Chi non ricorda le Mini Cooper degli anni Sessanta, piccole, sportive e cattivissime! Ora questo marchio ritorna sulle Mini nuova serie per dare  un iniezione di potenza e vitalità anche alla cabrio, che con un quattro cilindri da 211 CV con turbocompressore Twin-Scroll è veramente in grado di volare...

Ma per chi vorrà andare più tranquillo, e magari consumare e spendere un po' meno, ecco la rinnovata Mini One 55 kW che sul mercato italiani si chiamerà Mini Ray.

Grazie al nuovo quattro cilindri 1.4 da 75 CV e 120 Nm di coppia presenta consumi veramente contenuti (solo 5,3 litri per 100 km) ed emissioni ci CO2 ridotte a soli 128 gr/km. Con le sorelle maggiori condivide tutte le dotazioni, tranne il cambio automatico a sei rapporti.

E' disponibile però un manuale ad altrettante marce e, come tutti i modelli Mini, è equipaggiata di serie con dispositivi EfficientDynamics come il recupero dell'energia frenante, la funzione Auto Start/Stop e l'indicatore del punto ottimale di cambiata. Meno cavalli, meno consumi, ma prestazioni comunque briose, come una accelerazione 0-100 km/h in 13,2 secondi ed una velocità massima di 175 km/h. Il prezzo, parecchio competitivo, è stato già fissato in 15.900 euro, a cu vanno però sottratti anche gli incentivi statali.

Soddisfacente in efficienza anche la Mini One Clubman da 95 CV che riesce a mantenersi con un consumo medio di carburante nel ciclo di prova UE in 5,4 litri per 100 km con emissioni di CO2 di 130 gr/km. Questo modello di accesso "familiare" si distingue per l'accelerazione da 0 a 100 in 11"6 e la velocità massima di 183 km/h.

Se vuoi aggiornamenti su MINI MINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 01 marzo 2009

Altro su MINI MINI

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

MINI Cooper Cabrio: la prova su strada

Al volante della scoperta inglese si può guidare il fascino e il carisma della "piccola" sportiva, cresciuta molto rispetto al passato.

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi
Anteprime

Mini Seven: nuova serie speciale al Salone di Parigi

Ispirata alla storica Austin Seven del 1959, la nuova Mini Seven sarà esposta a Parigi insieme alle altre novità del marchio di Oxford.

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer
Tuning

Mini John Cooper Works Cabrio by AC Schnitzer

Dopo la JCW esposta all'Essen Motor Show 2015, AC Schnitzer presenta la "sorella" Cabrio di recente debutto: immagine più aggressiva e 35 CV in più.