La Tata Nano europea sarà a Ginevra

Dopo il lancio in India la vetturetta "low cost" arriverà anche sui mercati europei, anche se con un prezzo triplicato…

Ratan Tata, il multimiliardario manager indiano e proprietario dell'omonimo colosso automobilistico ha deciso di lanciare la sua piccola utilitaria su tutti i mercati.

La Tata Nano sarà lanciata ufficialmente il 23 marzo e dalla seconda settimana di aprile si accetteranno le prime prenotazioni. Sul mercato indiano questa "auto del popolo", decisamente spartana, verrà messa in vendita a soli 1500 euro (nella equivalente valuta locale).

Ma la cosa non si fermerà li. Ratan Tata ha anticipato in una intervista ai tedeschi di Bild che con la sua vetturetta invaderà anche i mercati europei, anche se in questo caso il prezzo lieviterà a 5000 Euro.

Questa versione per l'Europa debutterà già al Salone di Ginevra, dove verrà presentata "una versione che rispetterà tutte le norme sull'inquinamento e le normative di sicurezza" ha garantito Ratan Tata, conscio del fatto che, per entrare in vendita sui nostri mercati, la Nano dovrà essere rivista in molte parti.

E' prevista anche l'esportazione negli USA, ma prima la city car indiana dovrà fare bene sul mercato interno: l'obiettivo sono numeri fra 500.000 ed addirittura 1 milione di esemplari all'anno.

Se vuoi aggiornamenti su TATA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 28 febbraio 2009

Altro su TATA

Tata Zica: cambio di nome per colpa del virus Zika
Curiosità

Tata Zica: cambio di nome per colpa del virus Zika

Tata sembra intenzionata a cambiare nome alla Zica, vettura compatta pronta al lancio ma troppo assonante al virus Zika.

Tata Hexa Concept 2015: nuovo SUV spazioso e versatile
Concept

Tata Hexa Concept 2015: nuovo SUV spazioso e versatile

Il colosso asiatico anticipa il suo prossimo SUV con un interessante concept che si distingue per le forme muscolose e la grande abitabilità interna.

Le novità Tata al Salone di Ginevra 2014
Anteprime

Le novità Tata al Salone di Ginevra 2014

Il costruttore indiano presenterà in occasione della manifestazione svizzera tre nuovi modelli chiamati a rappresentare il nuovo corso del Gruppo.