McLaren 675LT: potenza e leggerezza per Ginevra

La Casa inglese ha svelato le prime immagini della sua nuova supercar studiata per la pista, ma omologata per circolare in strada.

McLaren 675LT: le immagini ufficiali

Altre foto »

Dopo essere stata anticipata qualche settimana fa da un misterioso teaser, la McLaren 675LT si svela in una prima galleria di immagini correlata dai dati tecnici, in attesa dell'imminente presentazione ufficiale fissata per il Salone di Ginevra 2015 (5-15 marzo). Le potenzialità di questo inedito bolide firmato dalla Casa di Woking vengono descritte dalla sigla 675LT, dove 675 sono i cavalli espressi dal V8 biturbo, mentre le lettere LT sono l'abbreviazione di "Long Tail" (coda lunga). Realizzata solo in versione coupé, partendo dall'ottima base della 650S, la McLaren 675LT è una vettura da pista omologata per l'uso stradale che si posiziona al vertice della gamma Super Series ( che comprende anche la 625C e la 650S) e giura di dare del filo da torcere alle sportive più estreme, prima fra tutte la nuovissima Ferrari 488 GTB.

Più leggera e aerodinamica

Il Costruttore inglese ha sostituito un terzo dei componenti della 650S,  alleggerendo con l'uso di materiali compositi la massa della vettura di ben 100 kg, arrivando così ad un totale di 1.230 chili. L'aerodinamica è stata ottimizzata nella zona posteriore con l'utilizzo di un airbrake allungato del 50%, mentre anteriormente troviamo un nuovo splitter in carbonio. La vettura guadagna anche nuovi sfoghi dietro i passaruota ed un inedito impianto di scarico in titanio dotato di due uscite singole circolari, incastonate al centro della coda. Non mancano inoltre Minigonne ridisegnate, un nuovo paraurti e un inedito Estrattore posteriore per incanalare al meglio i flussi d'aria.

675 CV e 330 km/h di velocità massima

Il V8 biturbo da 3.8 litri posizionato centralmente è stato modificato quasi nella metà dei componenti e battezzato con la nuova sigla M838TL. Secondo il dati dichiarati dal Costruttore questa unità eroga 675 CV a 7.100 giri/min e 700 Nm di coppia massima tra i 5,500 e i 6,500 giri/min, il tutto gestito da un cambio doppia frizione a sette rapporti. Con un rapporto peso-potenza di appena 549 CV per tonnellata, la 675LT dovrebbe essere in grado di raggiungere il muro dei 330 km/h e di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi, mentre per passare da 0 a 200km/h di impiegano appena 7,9 secondi.

Carattere da vettura da corsa

Esternamente la vettura può essere personalizzata con le livree McLaren Orange, Silica White, Delta Red, Napier Green e Chicane Grey, mentre l'abitacolo si fa apprezzare per la sua forte connotazione "racing", sottolineata dalla presenza degli inserti in fibra di carbonio su plancia e pannelli porta e per i sedili ad alto contenimento con guscio in carbonio e il volante sportivo, entrambi rivestiti in Alcantara.

Se vuoi aggiornamenti su MCLAREN 650LT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 26 febbraio 2015

Altro su McLaren 650LT

McLaren 675LT Jvckenwood al CES di Las Vegas
Concept

McLaren 675LT Jvckenwood al CES di Las Vegas

Spariscono i retrovisori e arriva il volante della P1 GTR.

McLaren 675LT Spider: le immagini ufficiali
Anteprime

McLaren 675LT Spider: le immagini ufficiali

La supercar di Woking da 675 CV in edizione "scoperta": è la 675LT Spider che arriverà nell'estate del 2016.

McLaren 675LT: già esauriti tutti i 500 esemplari
Anteprime

McLaren 675LT: già esauriti tutti i 500 esemplari

Nonostante il prezzo (al cambio supera i 300.000 Euro), tutte le 500 unità della McLaren 675LT, nuova supercar da 675 CV di Woking, sono prenotate.