Jeep al salone di Ginevra 2015

La Jeep si presenta in gran spolvero per la kermesse elvetica.

Dopo un anno decisamente redditizio, con oltre un milione di veicoli venduti a livello mondiale e l'arrivo della Renegade, Jeep si appresta a calcare il palcoscenico del Salone di Ginevra 2015 con importanti novità. 

Ovviamente non potrà mancare la nuova Renegade, che ha segnato l'ingresso del brand nel segmento dei SUV compatti, e rappresenta anche la prima Jeep prodotta in Italia. La vettura in questione arriverà in Svizzera con il primo propulsore a benzina, il 1.4 MultiAir 2 da 170 CV, abbinato al Cambio automatico a nove marce ed alla trazione integrale.

Disponibile sulla versione Limited dalla fine di marzo, la nuova motorizzazione coniuga, in un unico prodotto, la tecnologia off-road firmata Jeep e la massima innovazione motoristica di Fiat Chrysler Automobiles.  

La più piccola delle Jeep verrà esposta anche nella versione off-road Trailhawk, che, oltre ad essere presente, sarà la base per una show car, denominata Hard Steel, un esemplare unico in cui rivivono stile, vocazione per il fuoristrada, e tecnologia. Si tratta di un concept che rappresenta le potenzialità a livello di customizzazione della Renegade ed offre una panoramica sui possibili e futuri accessori Mopar a lei dedicati. 

Sempre sulla cresta dell'onda la mitica Wrangler, che a Ginevra verrà esposta in due esemplari decisamente particolari: la nuova serie speciale Jeep Wrangler Black Edition II, disponibile a partire dalla prossima estate nei principali mercati europei (in Italia nelle due versioni Wrangler e Wrangler Unlimited abbinate al turbodiesel da 2,8 litri da 200 CV di e 460 Nm), e la show car Jeep Wrangler Rocks Star allestita con accessori originali Mopar. 

 A Ginevra inoltre, saranno esposti tre esemplari dell'ammiraglia Grand Cherokee: una Summit con il nuovo Pack Platinum, una versione ad alte prestazioni SRT e una Overland, l'allestimento più venduto nell'area EMEA con oltre il 40% dei volumi sul mix totale.

Sulla passerella svizzera sfileranno anche due esemplari della Cherokee, una versione Limited, che porta al debutto la raffinata selleria in pelle beige (Nepal), contraddistinta da un'elegante livrea True Blue e dal motore Multijet II 2.0 da 170 CV abbinato al nuovo Cambio automatico a nove marce e alla trazione integrale. Ed una Trailhawk, con livrea Eco Green, equipaggiata con il potente propulsore V6 Pentastar da 3,2 litri e 272 CV di potenza accoppiato alla nuova trasmissione automatica a nove marce e alla trazione integrale. 

Se vuoi aggiornamenti su JEEP inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 24 febbraio 2015

Altro su Jeep

Jeep Gran Cherokee 2017 e altre novità al Motor Show
Anteprime

Jeep Gran Cherokee 2017 e altre novità al Motor Show

Il marchio Jeep presenterà sotto i riflettori del Motor Show di Bologna l’edizione 2017 della Grand Cherokee affiancata da altre succulente novità.

Jeep Renegade: la 1.6 MultiJet anche per i neopatentati
Ultimi arrivi

Jeep Renegade: la 1.6 MultiJet anche per i neopatentati

Via alle ordinazioni per Renegade MJet II 95 CV ("Sport", prezzi da 22.800 euro) e 120 CV "Business" (da 27.300 euro) e "Limited" da 28.900 euro.

Jeep Renegade Desert Hawk: via alle ordinazioni
Anteprime

Jeep Renegade Desert Hawk: via alle ordinazioni

Una nuova "special" arricchisce la gamma della Suv compatta di Jeep: è la serie limitata Renegade Desert Hawk equipaggiata col Multijet II 170 CV.