Mercedes: pronta la Classe R restyling

Arrivano le prime foto della Mercedes Classe R dopo il restyling che l’ha vista protagonista, con interventi piuttosto profondi

Mercedes: pronta la Classe R restyling

Tutto su: Mercedes-Benz Classe R

di Giuseppe Cutrone

02 aprile 2010

Arrivano le prime foto della Mercedes Classe R dopo il restyling che l’ha vista protagonista, con interventi piuttosto profondi

Non si può parlare di restyling leggero per la Mercedes Classe R. La monovolume tedesca è stato infatti oggetto di un rinnovamento della linea che ha visto i design di Stoccarda operare abbastanza pesantemente su alcune parti della vettura con l’obiettivo, chiaro, di dare una profonda scossa alle vendite del modello. Che, al di là dei contenuti interessanti, non è stato accolto dal mercato come ci si sarebbe aspettato.  

A cambiare maggiormente è stata quindi la parte anteriore, ovvero la zona che forse più di ogni altra contribuisce a conferire una certa personalità a un modello. A cambiare è pertanto la griglia copriradiatore, ora più grande e sviluppata in modo da “imporre” la sua presenza a tutto il frontale della vettura, ricollegandola inoltre ad altri modelli del gruppo con similitudini riconoscibili da subito. [!BANNER]

I fari sono stati ampliati e allungati lungo la linea dei passaruota, mentre i fendinebbia hanno visto l’aggiunta di altri elementi raddoppiando di fatto la loro presenza. Meno evidenti, invece, le novità della coda, dove si segnalano pochi particolari tra cui gli scarichi cromati adesso di forma squadrata. Novità decisamente più marcate nell’abitacolo, con la plancia modificata e pensata, in alcuni comandi, con una  migliore ergonomia, esattamente come il nuovo volante.