McLaren MP4-12C: domani la presentazione

Atteso in mattinata il vernissage della prima supercar interamente made in Woking. All'evento è atteso Lewis Hamilton. 600 CV per la "anti - Ferrari"

McLaren MP4-12C

Altre foto »

La McLaren è pronta a togliere il velo della MP4-12C, la nuova supercar costruita interamente a Woking. Domani mattina, a partire dalle 10,30 (le 11,30 in Italia) è prevista la presentazione della GT che marca una nuova era per la Casa di Woking. All'evento, che sarà diffuso in streaming, è attesa anche la partecipazione di Lewis Hamilton, portacolori in F1 del team inglese.

Il progetto che ha portato allo sviluppo della MP4-12C è partito circa tre anni fa. Nei mesi scorsi, la nascita della McLaren Automotive, con a capo Ron Dennis, ha poi costituito l'atto definitivo verso la realizzazione della GT.

Caratterizzata dal telaio monoscocca in fibra di carbonio MonoCell costruito in un unico pezzo, la coupé a due posti è mossa da un V8 da 3,8 litri alimentato da un doppio turbocompressore per una potenza di circa 600 CV.

Secondo quanto dichiarato nei mesi scorsi, la MP4-12C sarà realizzata in una prima serie di 1.000 esemplari a partire dal 2011, a un prezzo (volutamente "competitivo" rispetto alla Ferrari 458 Italia, indicata come la sua più diretta concorrente) che dovrebbe oscillare fra i 145 e i 200.000 euro.

Se vuoi aggiornamenti su MCLAREN MP4-12C inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 17 marzo 2010

Altro su McLaren MP4-12C

McLaren MP4-12C Spider by DMC
Tuning

McLaren MP4-12C Spider by DMC

Un’esotica MP4-12C Spider del reparto McLaren Special Operations viene ulteriormente modificata esteticamente e meccanicamente dal tuner tedesco.

McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC
Tuning

McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC

660 CV e un esclusivo bodikit interamente in fibra di carbonio: è la ricetta Dmc per rendere ancora più "estrema" la McLaren Mp4 - 12C.

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione
Mercato

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione

La sportiva di Woking sarà rimpiazzata dalla 650S nelle varianti coupè e spider