BMW Z2: allo studio la baby spider

I tedeschi di auto motor und sport rivelano che è in arrivo una “baby Z4”: potrebbe chiamarsi BMW Z2 e debuttare entro il 2012

BMW Z2: allo studio la baby spider

Tutto su: BMW Z4

di Francesco Giorgi

25 febbraio 2009

I tedeschi di auto motor und sport rivelano che è in arrivo una “baby Z4”: potrebbe chiamarsi BMW Z2 e debuttare entro il 2012

.

Arriverà entro la fine del 2009 la decisione, da parte dei vertici della BMW, per il lancio di una nuova roadster compatta della Casa bavarese. Secondo alcune indiscrezioni riportate dai colleghi della rivista tedesca auto motor und sport, la baby spider BMW (che dovrebbe essere una compatta dal cuore potente, si dice che le motorizzazioni svilupperanno potenze dai 120 ai 211 CV) si chiamerebbe Z2.

Costituirebbe un serio competitor per la Mazda MX-5 e sarebbe venduta a un prezzo di circa 25.000 euro. Come dire: qualcosa come 5000 euro in meno rispetto all’attuale Z4, una somma inferiore se paragonata a quella della attuale roadster dell’Elica, ma tutt’altro che economica.

C’è un aspetto curioso legato alla nascita della Z2 (se così si può chiamare): il suo arrivo è stato annunciato più volte, negli ultimi tre anni. Il condizionale sulla sua messa in cantiere, dunque, è d’obbligo, anche se un primo rendering di motor-und-sport.de/neassima è possibile vederlo: si tratta di un disegno, che ipotizza la forma a cuneo del frontale, simile a quello della Z4 ma dal design più aggiornato.

Se, come si diceva, dagli uffici di Monaco di Baviera nella seconda parte del 2009 si deciderà per il “via libera” alla progettazione definitiva della piccola roadster BMW, sarà lecito ritenere che la sua apparizione nei listini della Casa arriverà verso il 2012.

Fonte: auto motor und sport