Novità Bentley: la Mulsanne 2010

Linee retrò per la nuova Mulsanne che ritorna sotto il marchio Bentley con tanta tecnologia in più e un motore V8 da oltre 6 litri per 512 CV

Bentley Mulsanne al Salone di Ginevra 2010

Altre foto »

Il ritorno della Mulsanne sotto il marchio Bentley ha dato nuova linfa alla sportività del brand, sottolineata anche dalla leggendaria 24 Ore di Le Mans, tanto che la nuova Mulsanne viene ora vista come la proposta perfetta per incarnare l'essenza Bentley. Il design della nuova Mulsanne 2010 è una fusione perfetta di sportività, eleganza e solidità: richiamando gli echi della Bentley S-Type degli anni '50.

Estetica retrò per la Mulsanne

La Mulsanne mostra un frontale dominato dalla tradizionale griglia Bentley corposa e pronunciata, da un imponente cofano spezzato dalle due shapelines legermente divaricate, un gruppo fari rotondo con profili cromati e tante iniezioni di massiccia tecnologia con un optional in più, la "Flying B" retrattile sul radiatore. E poi, una curiosità: le front wings d'alluminio hanno una forma particolare difficile da ottenere con le normali tecnologie di pressatura utilizzate nell' automotive, e sono state quindi forgiate grazie al "superforming", una tecnologia solitamente usata in campo aerospaziale.

Linee massicce e consistenti anche sui laterali elaborati in modo da far spiccare i cerchi cromati da 20" (cerchi da 21" su richiesta) e dove la scolpitura riguarda la parte finale che va a ricongiungersi con il posteriore, spiaccatamente retrò con qualche rivisitazione più muscolosa e squadrata in chiave moderna. Tecnologia a Led per le luci di coda e linearità cromate che incorniciano il posteriore allungandosi fino alle portiere anteriori dell' auto. Tocco di classe e di creatività sono le 100 nuances tra cui scegliere il colore preferito, comprese la finitura perlescente o quella satin tipiche della configurazione bicolore.

Interni di prestigio, come da tradizione

Interni curatissimi con tanta tecnologia: sistema multimediale con 60GB di HD per il navigatore satellitare, sistema audio/video, telefono e Bluetooth®, schermo da 8" sulla plancia, 14 casse per l'impianto audio DSP (Digital Signal Processing) da 6 cd autocharger, amplificatori da 2200 Watts sono i motivi di orgoglio del nuovo desing Bentley per gli interni, oltre a quella punta di classica tradizione e di gusto spiccatamente retrò che modella sedili e rivestimenti.

Motore e Performance

Un nuovo motore 6.3/4 l V8 da 512 CV con coppia di 1020 Nm e un nuovo chassis completano il capoavoro Bentley che promette una sensibile riduzione delle emissioni a fronte di perfomance propulsive di classe.

Se vuoi aggiornamenti su BENTLEY MULSANNE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Bentley Mulsanne

Bentley: la Mulsanne della Regina va all
Curiosità

Bentley: la Mulsanne della Regina va all'asta

Ha un prezzo di circa 250.000 euro e tanto sangue blu

Nuova Bentley Mulsanne 2016 al Salone di Ginevra
Anteprime

Nuova Bentley Mulsanne 2016 al Salone di Ginevra

La sontuosa berlina alto di gamma di Bentley si aggiorna: l'edizione MY 2016 comprende, oltre alla Speed, anche una inedita "Long Wheelbase".

Bentley Mulsanne Speed Beluga Edition: lusso senza compromessi
Anteprime

Bentley Mulsanne Speed Beluga Edition: lusso senza compromessi

Mulliner ha reso ancora più ricca e lussuosa la Bentley Mulsanne Speed, dando così vita all'esclusiva Beluga Edition.