A Ginevra arriva la Audi TT RS

Al Salone svizzero la Casa di Ingolstadt presenterà la versione RS della TT con un nuovo propulsore cinque cilindri turbo da 340 CV

A Ginevra arriva la Audi TT RS

di Redazione

21 febbraio 2009

Al Salone svizzero la Casa di Ingolstadt presenterà la versione RS della TT con un nuovo propulsore cinque cilindri turbo da 340 CV

.

Due soli teaser accompagnano l’annuncio ufficiale che Audi porterà al prossimo Salone di Ginevra la sua TT in versione RS, la sigla che accompagna le versioni più spinte dei Quattro Anelli. Nonostante la rottura del tabù lo scorso anno con il lancio della TT motorizzata diesel, ad Ingolstadt completano adesso la gamma della apprezzata coupé (che sarà comunque disponibile anche nella usuale versione spider) si completa con una variante ad alte prestazioni che si posizionerà al di sopra della già brillante S.

La nuova sportiva tedesca si avvarrà di un nuovo propulsore: si tratta di un 5 cilindri a benzina turbocompresso con iniezione diretta della cilindrata di 2.5 litri che secondo le prime anticipazioni avrà una potenza di 340 CV e una coppia massima intorno ai 340 Nm. La nuova unità può spingere la TT RS fino a 100 km/h in meno di 5 secondi e fino ad una velocità massima autolimitata ai soliti 250 km/h.

Immancabile la presenza della trazione integralequattro” e di sospensioni ed impianto frenante rivisti in chiave sportiva, oltre ad alcuni dettagli estetici che la differenzieranno notevolmente dal resto della gamma TT. Dalle foto diffuse si notano sul frontale prese d’aria maggiorate ed al posteriore un diffusore ed uno spoiler fisso che sicuramente ne faranno una delle protagoniste dello stand Audi nella rassegna ginevrina. Anche gli interni avranno dotazioni degne di una versione top: si parla di selleria in Alcantara ed un volante multifunzione di foggia sportiva.

La vedremo solamente in Europa, perché probabilmente per via della crisi del comparto, Audi ha deciso di non esportarla negli Stati Uniti.