TVR: una V8 da 80.000 euro per luglio 2010

Stile eccentrico, motore impertinente: è forse pronta per il ritorno a Goodwood la TVR V8 a stelle e strice da 500 CV

Potrebbe confermarsi già a luglio la rinascita della TVR con una nuovissima porposta di matrice rigorosamente americana: l' appuntamento è fissato al Festival della Velocità di Goodwood. I rumors che vorrebbero la presentazione della nuova sportiva TVR tra meno di quattro mesi sono sempre più insistenti e gli appassionati del genere, con l'amaro in bocca dal lontano 2007 quando si fermò la produzione, non aspettano altro che vedere realizzato un sogno sportivo, potente, ed eccentrico, ossia quello della nuova TVR V8.

Un motore che non ha certo bisogno di presentazioni e che potrebbe riportare alla luce le ambizioni della casa del russo Nikolai Smolenski: mutuato dalla Ford o dalla Chevrolet, il nuovo mostro da 500 CV potrebbe essere la reale soluzione per ridare vita a un progetto mozzafiato. Stile estroverso, motore impertinente: questo è quanto si chiede adesso a una TVR.

Nulla di confermato, nessun nero su bianco ancora, ma le scommesse sono aperte. Ad avvalorare la tesi del ritorno a Goodwood c'è anche il nuovo sito web della TVR, cosa alquanto insolita e che potrebbe aver gettato i presupposti per il lancio in grande di stile di questa nuova proposta guardando al mercato americano e non solo. Una logica strategia di marketing per una macchina che non mira ad essere un grande bluff, ma qualcosa di ben più consistente e reale.

Se vuoi aggiornamenti su TVR: UNA V8 DA 80.000 EURO PER LUGLIO 2010 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Faraday Future: un nuovo teaser del crossover

Faraday Future: un nuovo teaser del crossover

Una nuova immagine in vista della presentazione al CES 217.

Dodge Challenger GT: arriva la trazione integrale

Dodge Challenger GT: arriva la trazione integrale

La vettura di serie segue il concept presentato al SEMA

Nuova Opel Insignia Grand Sport: debutta a Ginevra

Nuova Opel Insignia Grand Sport: debutta a Ginevra

Avrà una linea elegante e sportiva e tanta tecnologia per guidare in sicurezza.