Bentley Continental Supersport Convertible: regina di Ginevra

Segue la strada tracciata l’anno scorso dalla Supersports coupé: una sportiva da 6 litri e 621 CV che può funzionare anche a bioetanolo

Bentley Continental Supersport Convertible: regina di Ginevra

Tutto su: Bentley Continental Supersports

di Francesco Giorgi

18 febbraio 2010

Segue la strada tracciata l’anno scorso dalla Supersports coupé: una sportiva da 6 litri e 621 CV che può funzionare anche a bioetanolo

La variante “scoperta” della Bentley Continental Supersports portata al debutto l’anno scorso dalla Casa di Crewe sarà mostrata in anteprima il mese prossimo al Salone di Ginevra, sarà equipaggiata con la tecnologia FlexFuel.

Presentata come “la cabriolet quattro posti più veloce del mondo” è accreditata di una velocità massima di 325 km/h e di un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi. Se si considera che questi valori vengono forniti da una vettura lunga 4,80 metri, larga oltre 1,90 e del peso di più di 2 tonnellate e mezzo, si può avere un’idea della generosità del motore V12 di 6 litri dotato di doppio turbocompressore e capace di ben 621 CV.

Comando dello sterzo e dispositivo per il controllo di stabilità hanno nuovi settaggi che ricalcano – assieme alla taratura delle sospensioni – quelli adottati sulla Supersports Coupé.

La trazione è integrale, mentre l’impianto frenante – celato dagli imponenti pneumatici Pirelli Ultra High Performance nelle dimensioni 275/35 ZR20 – vede l’utilizzo di elementi carboceramici simili a quelli utilizzati nelle competizioni.[!BANNER]

In attesa di vederne l’introduzione su tutta la gamma Continental a partire dal 2011, sulla nuova Convertible è già presente il sistema FlexFuel – già adottato sulla Supersport in versione Coupé – che consente indifferentemente l’utilizzo di benzina o bioetanolo E85 e che assicura, stando alle dichiarazioni dei tecnici Bentley, una riduzione del 70 per cento delle emissioni di CO2.

Per vedere su strada i primi esemplari della Bentley Continental Supersport Convertible occorrerà attendere il prossimo autunno quando sarà comunicato anche il prezzo di vendita che sarà sicuramente superiore ai 250.000 euro.