DS3, l'arma di Citroen per scalare la vetta

L'avvio del lancio commerciale della DS3 precede il nuovo corso del Double Chevron. Fra 5 anni vedremo il marchio sul podio fra le Case europee?

Citroen DS3

Altre foto »

Sarà la DS3 l'arma della Citroen per l'annunciata scalata ai mercati? La domanda può far sorgere mille risposte, ma viene da sé dopo la dichiarazione di Jean Marc Gales, l'Amministratore Delegato del Gruppo PSA Peugeot Citroen.

Il numero uno del Gruppo, intervenuto venerdì mattina a Parigi in occasione del lancio commerciale della nuova "medio - piccola" del Double Chevron, ha indicato che la Citroen "Entro il 2015 si attesterà fra i primi tre marchi a livello europeo".

Una dichiarazione forte,ma anche un preciso intento: portare il marchio "parigino per eccellenza" a un livello di gradimento come poche volte, nella sua novantennale storia, è mai stato.

D'altro canto, l'alleanza con la Peugeot può essere uno degli "argomenti" con i quali Citroen è intenzionata a farsi largo nel panorama automobilistico europeo. Secondo Gales, le trattative di PSA con Mitsubishi, annunciate da Motori.it a inizio dello scorso dicembre, procedono. E lo stesso gruppo è, tuttora, nella fase di verifica per un suo eventuale ingresso con una quota capitale nella Casa giapponese.

E' presto per avere un'idea più precisa di quando ciò avverrà. "Potrebbe essere una questione di settimane o di mesi", ha indicato l'Amministratore Delegato; il quale non ha nemmeno negato in merito all'ipotesi di vedere sulle nostre strade, un domani, una nuova 2CV, in parte anticipata al Salone di Francoforte con la concept Revolte.

"Non lo escludo", è la sua dichiarazione. Resta il fatto che non sarà una vettura nata sulla scia dell'attuale DS3, che senza guardare indietro presenta, comunque, un appeal tutto personale, frutto - questo sì - di un ritorno a certe esclusività che hanno caratterizzato il disegno delle vetture del Double Chevron.

La DS3, che era già stata presentata in anteprima al Salone di Francoforte e ora è occupata, capricciosa parigina, in un tour promozionale a base di sfilate di moda, arriverà in Italia a Marzo, a partire da 14.450 euro.

Per la "anti Mini e 500" (questo è il messaggio, chiaro, voluto dal Centro Stile della Citroen, e che indica il piacevole ritorno di una competizione stilistica fra tre scuole: italiana, inglese e francese), l'inizio del lancio pubblicitario che ha come teatro, in questi giorni, la Fondation Cartier di Parigi, ha il sapore di una nouvelle vague che strizza l'occhio ad alcune peculiarità che hanno caratterizzato l'immagine della Citroen negli anni d'oro.

Il gusto per lo spettacolo, un forte richiamo al design: gli elementi chiave della strategia commerciale della Citroen. La DS3 è il primo esempio della nuova linea DS che la Citroen ha scelto come identificatrice della sua produzione futura, e che nel 2011 porterà anche la DS4 e la DS5. E la DS2? Potrebbe essere questa, la nuova 2CV. Potrebbe: Gales non lo esclude. Vedremo.

Se vuoi aggiornamenti su DS DS 3 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 22 gennaio 2010

Altro su DS DS 3

DS3 Performance: prezzi da 27.150 euro
Ultimi arrivi

DS3 Performance: prezzi da 27.150 euro

Eleganza sportiva con 208 CV per la versione Performance della DS3.

DS3 Cabrio: la prova su strada
Prove su strada

DS3 Cabrio: la prova su strada

Non le manca nulla, personalità ed eleganza, oltre al fascino della scoperta. È cresciuta e ha ancora tanto da dire!

DS 3 Givenchy Le MakeUp: serie speciale dedicata alle donne
Anteprime

DS 3 Givenchy Le MakeUp: serie speciale dedicata alle donne

DS si prepara a lanciare sul mercato una serie speciale della DS 3 realizzata con Givenchy Le MakeUp e pensata per il pubblico femminile.