Novità cinesi al Motor Show: ecco le Gonow

Presentazione in anteprima delle due pick up e delle SUV che compongono la gamma Gonow. Motore Mitsubishi 2 litri a benzina o a benzina e GPL

Le 4x4 Gonow al Motor show

Altre foto »

A osservarla da fuori, rivela una chiara somiglianza con la "vecchia" Toyota Land Cruiser. Chissà se è altrettanto versatile e robusta?

Ci riferiamo alla gamma delle fuoristrada cinesi Gonow, che saranno presentate in questi giorni, in anteprima per l'Italia, al Padiglione 25 del Motor Show, quello dedicato alle novità del mercato.

Queste vetture, prodotte dalla Zhejang Gonow Auto, Marchio fondato nel 2003, vengono proposte nelle versioni pick up GA200 (cabina doppia) e GA200S (cabina singola), e si segnalano per le dimensioni (4,90 metri di lunghezza) e per il motore, che per entrambi i modelli è un Mitsubishi 2 litri a benzina da 124 CV, disponibile con alimentazione singola o in configurazione Ecomode benzina - GPL studiato dall'importatore Gonow Europe.

La terza 4x4 cinese presente al Motor Show è la GX6, una SUV di taglia medio - grande (sfiora anch'essa i cinque metri di lunghezza) che monta lo stesso propulsore Mitsubishi ed è a trazione posteriore con integrale a inserimento. I prezzi di queste vetture al momento non sono ancora stati comunicati.

Se vuoi aggiornamenti su NOVITÀ CINESI AL MOTOR SHOW: ECCO LE GONOW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 03 dicembre 2009

Vedi anche

SsangYong Rexton 2017: ecco il nuovo Suv coreano

SsangYong Rexton 2017: ecco il nuovo Suv coreano

All’imminente Salone di Seul l’edizione MY 2017 di SsangYong Rexton: rinnovato nello stile e nel pianale, arriverà in Europa a fine anno.

Nissan GT-R Track Edition 2017: debutta al Salone di New York

Nissan GT-R Track Edition 2017: debutta al Salone di New York

Uno specifico bodykit, rinforzi alla scocca e 565 CV sotto il cofano per l’edizione della sportiva di punta Nissan a metà fra GT-R Premium e Nismo.

Tesla Model 3: diramate nuove informazioni tecniche

Tesla Model 3: diramate nuove informazioni tecniche

La futura Tesla Model 3 sfrutterà batterie da batterie fino a 75 kWh e in un primo momento sarà proposta solo in versione a trazione posteriore.