Fiat Argo: la nuova utilitaria per i mercati emergenti

Si tratta della nuova auto di segmento B per il mercato del Sud America

Fiat Argo: la nuova utilitaria per i mercati emergenti

Tutto su: FIAT

di Valerio Verdone

04 maggio 2017

Si tratta della nuova auto di segmento B per il mercato del Sud America

I fari con la firma luminosa a Led, i particolari dei cerchi in lega, gli scarichi rettangolari e poi la forma inconfondibilmente a 2 volumi, sono questi i punti che sono stati sottolineati della siluette della nuova Fiat Argo, il modello di segmento B destinato al Sud America.

In pratica, sembra di rivedere alcuni dettagli ripresi dallo stile della nuova Fiat Tipo, e c’è persino una verve dovuta al contagiri che sale in maniera importante come se fosse quello di un’auto sportiva, chissà, magari ci sarà anche una variante più veloce di questa utilitaria.

Intanto possiamo dire che da questi dettagli, visti nel video teaser, la Fiat Argo non ha certo un look da low cost, e che è pronta a raccogliere un testimone scomodo: quello della Punto. Ma non solo, perché la Argo andrà anche a sostituire le varianti più ricche della Palio.

L’auto sarà realizzata presso l’impianto di Betim, in Brasile, e probabilmente accoglierà i nuovi motori FCA a benzina di piccola cilindrata, ma al momento non è dato sapere questi particolari. Chissà se arriverà anche da noi, come avvenne in passato per la Uno CS.

In attesa di nuovi dettagli e di immagini che ne svelino l’aspetto in maniera completa e definitiva, accontentiamoci di questi fotogrammi che, comunque, sono significativi in merito alle linee generali dell’auto.