Bentley Bentayga by Mulliner: il nuovo allestimento al Salone di Ginevra

Per rendere ancora più esclusivo l’appeal del Suv di Crewe, ecco la personalizzazione Mulliner. Sarà disponibile alle ordinazioni in primavera.

Bentley Bentayga Mulliner: immagini ufficiali

Altre foto »

Anche per la recentissima Bentayga, il Suv luxury presentato a Francoforte 2015 e in listino dalla scorsa primavera che ha il merito di rompere i consueti schemi Bentley, il marchio di Crewe sviluppa l'allestimento Mulliner, creato dalla Divisione di Bentley specializzata nella realizzazione di serie speciali e personalizzazioni su misura. L'anteprima sarà svelata all'imminente Salone di Ginevra, in programma da giovedì 9 a domenica 19 marzo.

Nel frattempo, Bentley rende note le peculiarità della configurazione Mulliner per Bentayga - che sarà prodotta, così indica una nota diramata in queste ore, in un quantitativo molto ridotto di esemplari, a causa della elevata complessità di realizzazione -, attraverso le prime immagini e il dettaglio degli interventi. L'allestimento Mulliner per Bentley Bentayga sarà disponibile su ordinazione a partire dalla primavera 2017.

La filosofia di partenza che ha ispirato gli artigiani di Mulliner per lo studio delle modifiche da operare su Bentley Bentayga è relativa allo sviluppo del Suv di livello più elevato che mai si sia visto in circolazione. Per questo, il corpo vettura mette in evidenza - per la prima volta su Bentayga - una verniciatura in doppia tonalità di colore, il cui contrasto cromatico è stato studiato tenendo conto del perfetto punto di equilibrio fra due distinti colori. Ne risultano due effetti: una accentuata "muscolosità" delle linee esterne, e una maggiore separazione di cofano motore e zona superiore dell'abitacolo. Altrettanto nuovi sono i cerchi "Paragon" da 22", specificamente progettati da Mulliner, nonché le modanature inferiori al corpo vettura.

All'interno, Bentley Bentayga Mulliner presenta un interessante abbinamento fra la tradizione tipicamente British nell'accurata scelta di materiali di particolare pregio e un concetto più moderno di design. Nuove finiture per i sedili (sette proposte di colore) che riprendono la combinazione cromatica "Duo Tone" dell'esterno vettura, un esclusivo set "Mulliner Bottle Cooler" con bicchieri Cumbria Crystal nella consolle centrale posteriore dell'abitacolo, una specifica impiallacciatura in radica di noce e un modulo di illuminazione "ambient" comprendente quindici differenti modalità di giochi luminosi (anche per pannelli porta, braccioli e zone piedi) rappresentano la personalizzazione Mulliner perl'abitacolo.

Sotto il cofano, Bentley Bentayga Mulliner viene equipaggiata con  il V12 biturbo da 6 litri di cilindrata da 608 CV e 900 Nm di coppia massima già da 1.350 giri/min, presentato nella primavera del 2015 al Vienna Motor Symposium. Fra le peculiarità tecniche presenti nella nuova unità 6.0 V12, lo Start&Stop (tecnologia microibrida) e il sistema di disattivazione cilindri "Bentley Variable Displacement" durante le fasi di marcia a basso carico e a regimi medio - bassi.

La dotazione rivolta al massimo comfort di conducente e passeggeri comprende un complesso audio Naim, appositamente studiato per Bentayga, che si articola su 20 altoparlanti e un amplificatore da 1.950W a 21 canali, nonché la funzione di controllo del clima abitacolo "Parking Heater"  anche da remoto e a motore spento.

Fano parte del modulo di dispositivi di assistenza alla guida il Cruise Control predittivo con "Stop&Go" e "Traffic Assist", il sistema "Traffic Sign Recognition" di riconoscimento automatico dei segnali stradali, il "Rear Crossing Traffic Warning", un sofisticato Head - up display, i dispositivi "Top View" e "Parking Assist" per l'assistenza nelle fasi di manovra e parcheggio, l'adozione di un sofisticato modulo "Drive Dynamics Mode" che consente di selezionare fra ben otto modalità di guida.

Fra gli accessori a richiesta, il nuovo allestimento Mulliner per Bentley Bentayga propone la combinazione "Linley Hamper by Mulliner" (una "credenza da viaggio" che dispone di frigorifero, zona per gli alimenti secchi, posate, stoviglie e bicchieri di cristallo).

Da segnalare, anche per il supere sclsuivo allestimento Mulliner, la possibilità di installare a bordo di Bentley Bentayga  l'orologio costruito da Breitling (maison horlogère storica partner di Bentley) che monta il più complicato sistema di regolazione attualmente in commercio. Caratterizzato da otto diamanti sul quadrante e disponibile con fondo in legno d'ebano o in madreperla, ghiera proposta in oro bianco o rosa e dotato di un movimento cronografico con tourbillon a carica manuale, l'orologio Breitling per Bentley Bentayga può essere acquistato, a richiesta, con un sovrapprezzo di circa 150.000 sterline, corrispondenti a 207.000 euro: il prezzo ne fa l'optional più costoso del mondo.

 

Se vuoi aggiornamenti su BENTLEY BENTAYGA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 02 marzo 2017

Altro su Bentley Bentayga

Bentley Bentayga by DMC
Tuning

Bentley Bentayga by DMC

DMC regala alla Bentley Bentayga nuovi cerci e componenti in fibra di carbonio, mentre il W12 raggiunge i 702 CV di potenza.

Bentley Bentayga by Startech
Tuning

Bentley Bentayga by Startech

Anticipato nei mesi scorsi, il Suv di Crewe "riveduto e corretto" da Startech è stato presentato all'Essen Motor Show.

Bentley Bentayga by Mansory: 691 CV di razza
Tuning

Bentley Bentayga by Mansory: 691 CV di razza

Il poderoso SUV inglese guadagna un’estetica vistosa e aggressiva condita da un potenziamento del motore che raggiunge i 691 CV.