Nuova Range Rover Velar: il debutto si avvicina

Land Rover si prepara a presentare una nuova Range Rover a metà strada tra Evoque e Range Rover Sport.

Nuova Range Rover Velar: il debutto si avvicina

Tutto su: Land Rover

di Giuseppe Cutrone

23 febbraio 2017

Land Rover si prepara a presentare una nuova Range Rover a metà strada tra Evoque e Range Rover Sport.

Land Rover ha svelato parzialmente la nuova Range Rover Velar, un SUV tutto nuovo che sarà presentato in anteprima mondiale tra pochi giorni, precisamente il prossimo primo marzo. 

Posta a metà tra la Evoque e la Range Rover Sport, la nuova Velar arriva a completare la gamma Range Rover portando con sé tutti i tratti caratteristici di Land Rover, ovvero eleganza, lusso e una forte attenzione alla tecnologia. 

Il nome della Range Rover Velar ricalca quello usato nel 1969 dai tecnici inglesi al lavoro su alcuni esemplari di pre-produzione della prima generazione della Range Rover. All’epoca, la squadra impegnata sul progetto sentì la necessità di celare l’identità dei prototipi e scelse di adottare un nome in codice derivato dal verbo latino “velare”, che significa appunto velare, coprire. 

Land Rover intende in questo modo evidenziare la stretta appartenenza del nuovo SUV alla tradizione e allo storia Range Rover, una storia di successi che risale ormai ai primi anni ’70 con il lancio del modello originale. 

Secondo Gerry McGovern, Land Rover Chief Design Officer, la nuova Velar è definita dallo stesso costruttore: “La Range Rover Avant Garde, perché arricchisce il Brand infondendo una nuova dimensione di glamour, modernità ed eleganza. La Range Rover Velar cambia tutto”. 

I dettagli tecnici del nuovo SUV di lusso inglese si conosceranno durante la presentazione ufficiale in programma tra un paio di settimane. Il costruttore ha diffuso per adesso un teaser in cui la vettura è ripresa da dietro con una prospettiva dall’alto grazie alla quale si percepisce un disegno “pulito” e lineare, perfettamente in sintonia con la produzione Land Rover più recente.