Aston Martin Vantage Red Bull Racing Edition

Una serie speciale dell’Aston Martin Vantage sancisce il sodalizio commerciale tra la casa inglese e la scuderia Red Bull di Formula 1.

Aston Martin Vantage Red Bull Racing Edition

di Giuseppe Cutrone

22 febbraio 2017

Una serie speciale dell’Aston Martin Vantage sancisce il sodalizio commerciale tra la casa inglese e la scuderia Red Bull di Formula 1.

Aston Martin e Red Bull presenteranno al Salone di Ginevra 2017 una versione speciale della Aston Martin realizzata con i colori tipici del noto produttore di bevande energetiche. L’obiettivo dei due gruppi è quello di “festeggiare” l’accordo di sponsorizzazione che vedrà il marchio Aston Martin apparire quest’anno sulle monoposto di Formula 1 della scuderia di Milton Keynes. 

L’Aston Martin Vantage Red Bull Racing Edition presenta la colorazione esterna Deep Mariana Blue con finitura lucida o, in alternativa, satinata. La tinta principale è associata a diversi particolari in fibra di carbonio, ad alcuni dettagli rossi e ad altri gialli, come ad esempio le pinze freno. 

I clienti potranno però optare anche per la tinta Gloss Tungsten Silver, con l’ulteriore possibilità di abbinare a questa edizione speciale sia la motorizzazione V8 che la più prestazionale V12, che rimangano comunque invariate rispetto alla versione di serie. 

All’interno l’Aston Martin Vantage di Red Bull beneficia di una personalizzazione messa a punto dalla divisione Q della casa inglese e offre agli occupanti rivestimenti in pelle con cuciture a contrasto, volante sportivo e poggiatesta con logo Red Bull Racing Formula One Team. 

Per chi non si accontenta tanto facilmente c’è infine la possibilità di richiedere come optional delle targhette sul battitacco lato passeggero e sul motore con la firma di Daniel Ricciardo o di Max Verstappen, i due piloti Red Bull che gareggeranno nel campionato 2017 per contendere il titolo ai rivali di Mercedes e Ferrari.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...