Porsche Panamera Shooting Brake, il debutto a Ginevra

La variante shooting brake della Porsche Panamera verrà svelata in occasione del Salone di Ginevra 2017 e arriverà sul mercato entro la fine del 2017.

Porsche Panamera Shooting Brake, il debutto a Ginevra

di Francesco Donnici

26 gennaio 2017

La variante shooting brake della Porsche Panamera verrà svelata in occasione del Salone di Ginevra 2017 e arriverà sul mercato entro la fine del 2017.

La variante shooting brake della Porsche Panamera sta ultimando gli ultimi collaudi su strada prima di debuttare sotto i riflettori dell’importante passarella del Salone di Ginevra 2017 che si svolgerà il prossimo marzo. Probabilmente battezzata Panamera Sport Turismo, la futura Shooting Brake della Casa tedesca offrirà una versatilità e un’abitabilità decisamente elevata, il tutto condito con la tipica sportività dei modelli Porsche.

L’estetica della vettura si rifà molto da vicino Panamera Sport Turismo Concept presentata dalla Casa di Zuffenhausen nell’ormai lontano 2012. L’obiettivo della Porsche è quello di esplorare nuovi segmenti per allargare il proprio bacino d’utenza in Europa, ma anche in mercati dove le vetture sportive e spaziose riscuotono molto successo: Cina, Russia e Paesi Arabi.

Dal punto di vista meccanico, la vettura dovrebbe ereditare l’offerta di propulsori della versione quattro porte, compreso il potentissimo V8 4.0 litri Turbo da 550 CV. La Porsche Panamera Shooting Brake è attesa sul mercato italiano entro la fine del 2017.