Lamborghini Huracàn Performante: la vedremo al Salone di Ginevra?

Rumors dal Web indicano che alla rassegna svizzera (9 – 19 marzo) lo stand Lamborghini ospiterà la première della GT dall’inedito modulo aerodinamico.

Lamborghini Huracan LP 610-4 MY 2016: immagini ufficiali

Altre foto »

Dopo le prime anticipazioni dello scorso autunno, torna ad affacciari la sigla "Performante" fra le imminenti novità Lamborghini. Alcune indicazioni "captate" in queste ore dal Web rivelano che al prossimo Salone di Ginevra (in programma dal 9 al 19 marzo) lo stand del marchio di Sant'Agata Bolognese ospiterà la attesissima Lamborghini Huracàn Performante, edizione della "baby supercar" del Toro che si preannuncia arricchita da innovative soluzioni aerodinamiche in grado di farne la Huracàn più potente di sempre.

Un'anteprima viene riportata dal sito Web Motoring.com.au: i reporter australiani scrivono, secondo un'anticipazione che sarebbe stata data dal responsabile Ricerca e Sviluppo in Lamborghini, Maurizio Reggiani, che i dettagli relativi alla nuova Huracàn Performante saranno resi noti in occasione del Salone di Ginevra.

Per il momento, ci limitiamo a riportare le "voci di corridoio" registrate dalle fonti Web: è in ogni caso interessante il new deal hi-tech da parte di Lamborghini, tenuto conto che la denominazione "Performante" era già stata annunciata, all'inizio di novembre 2016, in previsione del debutto in anteprima al Salone di Los Angeles. Inoltre, la "futura supercar" è stata più volte "pizzicata" nei test su strada. A questo proposito, una indicrezione a firma MotorTrend comunica che la Huracàn Performante avrebbe ottenuto, sul tracciato del Nurburgring, un tempo sul giro di poco più di 6'52".

L'edizione web di Evo Magazine ha, nel frattempo, riportato un primo dettaglio dell'inedito sistema aerodinamico che caratterizza la Huracàn Performante: si tratta della tecnologia ALA - Aerodinamica Lamborghini Attiva, e consiste in un modulo di sistemi che a seconda della velocità istantanea, nonché delle fasi di curva e delle relative necessità di penetrazione aerodinamica, modificano l'incidenza di flap e alettoni attraverso specifici motorini a controllo elettronico e prese d'aria (queste ultime collocate all'interno dell'alettone posteriore e dei suoi relativi supporti) che regolano i flusso di aria in modo da controllare la Deportanza in maniera ottimale.

Un ulteriore "segreto" - che suscita nuova attesa negli enthusiast delle supercoupé di Sant'Agata Bolognese e di supercar tout court - è il massiccio impiego della fibra di carbonio per la scocca e la carrozzeria nonché per l'impianto di scarico, anche attraverso la sostituzione di alcuni componenti originariamente in metallo, in modo da consentire un guadagno complessivo di almeno una quarantina di kg rispetto alla Huracàn attualmente in listino. Relativamente all'impostazione di assetto e powertrain, le stesse "voci di corridoio" conferiscono alla Lamborghini Huracàn Performante attesa al Salone di Ginevra l'adozione di nuove sospensioni adattive, di un comando ricalibrato per lo sterzo e dell'unità V10 da 5,2 litri modificata nell'aspirazione e nei collettori (di tipo derivato dai componenti impiegati per le Super Trofeo): la potenza si aggirerebbe su 640 CV e 614 Nm di coppia massima.

 

Se vuoi aggiornamenti su LAMBORGHINI HURACÀN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 23 gennaio 2017

Altro su Lamborghini Huracàn

Lamborghini Huracan: consegnato un nuovo esemplare alla Polizia
Curiosità

Lamborghini Huracan: consegnato un nuovo esemplare alla Polizia

La Polizia ha ricevuto una nuova Lamborghini Huracan che sarà assegnata alla stradale di Bologna.

Lamborghini Huracán Performante: a Ginevra dopo il record
Anteprime

Lamborghini Huracán Performante: a Ginevra dopo il record

Dopo aver conquistato il record tra i cordoli del Nurburgring, la Lamborghini Huracán Performante svela tutti i suoi dettagli a Ginevra.

Lamborghini Huracán Performante: è record al Nürburgring
Curiosità

Lamborghini Huracán Performante: è record al Nürburgring

Ancora completamente camuffata, la Lamborghini Huracán Performante è riuscita a compiere il giro record tra i cordoli del Nurburgring in 6:52.01.