Mercedes AMG GT-C Coupé al Salone di Detroit

Anteprima al Salone di Detroit 2017 per la sportiva di Casa Mercedes.

Mercedes AMG GT-C Coupé al Salone di Detroit

Tutto su: Mercedes-Benz

di Valerio Verdone

10 gennaio 2017

Anteprima al Salone di Detroit 2017 per la sportiva di Casa Mercedes.

Una via di mezzo tra l’AMG GT-S e la GT-R, ecco cosa sarà la nuova sportiva targata Mercedes, l’AMG GT-C Coupé, presentata in occasione del Salone dell’auto di Detroit. Si tratta di un’auto celebrativa, pensata per i 50 anni della Stella a Tre Punte.

Infatti, inizialmente sarà proposta nella suggestiva variante Edition 50, ed annovera una nuova calandra, oltre ad una [glossario:carreggiata] posteriore più larga rispetto alla roadster. Non mancano alcuni riferimenti estetici mutuati dalla versione da competizione, la velocissima GT3.

Ovviamente, il pezzo forte è il motore V8 biturbo di 4 litri, capace di 550 CV e ben 681 Nm di coppia massima. L’unità in questione, abbinata al [glossario:cambio-automatico] a doppia frizione a 7 marce, spinge l’AMG GT-C fino a 315 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h coperta in 3,7 secondi.

Per gestire al meglio tutta questa cavalleria, la sportiva teutonica presenta le ruote posteriori sterzanti ed il differenziale autobloccante elettronico, accessori che fanno parte della dotazione anche della specialistica GT-R.