Chevrolet Traverse: il debutto al Salone di Detroit 2017

Sotto i riflettori del Salone di Detroit fa il suo debutto la nuova generazione del SUV 7 posti firmato dalla Casa del Cravattino.

Chevrolet Traverse: il debutto al Salone di Detroit 2017

di Francesco Donnici

10 gennaio 2017

Sotto i riflettori del Salone di Detroit fa il suo debutto la nuova generazione del SUV 7 posti firmato dalla Casa del Cravattino.

La Casa del Cravattino svela sotto i riflettori del Salone di Detroit 2017 la nuova generazione della Chevrolet Traverse, SUV di grandi dimensioni caratterizzato da un abitacolo curato e spazioso, studiato per ospitare fino a sette passeggeri disposti su tre file di sedili.

Esteticamente la vettura sfoggia forme squadrate, con l’imponente frontale che si distingue  per la grande mascherina cromata dalla forma trapezoidale che separa i proiettori sfuggenti dotati di tecnologia LED. Dietro troviamo un portellone praticamente verticale che permette di accedere ad un ampio vano bagagli che può raggiungere addirittura i 2.789 litri di ampiezza.

La plancia risulta rifinita da legni pregiati e sfoggia al centro della consolle lo schermo “touch”  – da 7 o 8 pollici a seconda della configurazione – dedicato al sistema multimediale MyLink compatibile con i sistemi di connettività per smartphone  Apple CarPlay e Android auto, senza dimenticare la presenza del sistema hotspot OnStar 4G LTE con connessione Wi-Fi. La dotazione prevede un impianto audio ad alta fedeltà,  porte USB per tutte le file dei sedili, ricarica wireless e rivestimenti in pelle.

Sotto il cofano del SUV yankee batte il rinnovato motore a benzina V6 da 3.6 litri abbinato ad un [glossario:cambio-automatico] a nove rapporti capace di sviluppare più di 300 CV.