Fiat 500X MY 2017: aggiornamenti di dettaglio

Si avvicina un primo moderato restyling per la fortunata Fiat 500X: in programma piccole novità al corpo vettura e negli allestimenti.

Fiat 500X MY 2017: aggiornamenti di dettaglio

Tutto su: FIAT 500X

di Francesco Giorgi

21 dicembre 2016

Si avvicina un primo moderato restyling per la fortunata Fiat 500X: in programma piccole novità al corpo vettura e negli allestimenti.

A poco meno di due anni dal lancio, per Fiat 500X si avvicina il momento di un primo moderato restyling. In queste ore, sul Web, compaiono le prime indiscrezioni in merito alla edizione Model Year 2017 della piccola crossover prodotta negli stabilimenti Fca di Melfi, insieme alla “cugina” Jeep Renegade.

Si tratta di aggiornamenti di dettaglio, destinati a non stravolgere assolutamente l’immagine complessiva della vettura: più precisamente, la nuova Fiat 500X Model Year 2017 riceve in dote nuove tinte carrozzeria, offre una più ampia scelta di cerchi in catalogo, propone nuove soluzioni di illuminazione e un più ricco assortimento di sistemi di sicurezza attiva. Tutto come prima relativamente alla declinazione dei motori.

La nuova Fiat 500X MY 2017, il cui arrivo nelle concessionare Fca italiane può considerarsi imminente, rende disponibili tre nuove colorazioni carrozzeria: nell’ordine, la tinta pastello Beige Cappuccino e le due varianti metallizzate Blue Jeans e Bronzo Donatello, in questo modo, la tavolozza di varianti di colore carrozzeria si arricchisce ulteriormente. Qualche piccola novità anche riguardo all’allestimento degli interni: si segnalano, a questo proposito, il nuovo tessuto in tinta grigio antracite con modanature in materiale “tecnico” per i rivestimenti di Fiat 500X nelle declinazioni “Pop” e “PopStar“, nonché una inedita rifinitura bicolore (grigio antracite e avorio) per la stessa “PopStar”. I rivestimenti in pelle presentano una nuova tonalità tabacco e nero. Il nuovo “assetto” definito al corpo vettura per Fiat 500X MY 2017 si completa con la proposta di nuovi cerchi da 17″ (versione “City Look“) e l’adozione di nuove luci diurne a Led, dal fascio luminoso più “bianco”, nuove varietà di rifinitura in base allo specifico allestimento e nuove protezioni esterne per le declinazioni “Cross“. Quest’ultima soluzione permetterà una ulteriore distinzione di “carattere” fra la 500X Cross e le altre versioni in listino.

Riguardo alla dotazione di sicurezza attiva, Fiat 500X propone, fra gli altri, Blind Spot Assist, Lane Assist system, Brake Control, Rear Cross Path Detection e  Adaptive Cruise Control.

Non si prevede alcuna novità, invece, riguardo alla lineup di motorizzazioni per Fiat 500X MY 2017: la piccola crossover Fca “made in Melfi” continuerà ad essere proposta su una gamma di sei versioni, equamente suddivise fra modelli a benzina e turbodiesel. La gamma Fiat 500X a benzina comprende il 1.4 turbocompresso declinato su due livelli di potenza (140 CV e 170 CV) nonché il 1.6 “aspirato” da 110 CV; sul fronte delle versioni a gasolio, Fiat 500X punta sui tre diesel 1.3 [glossario:multijet] II 95 CV, 1.6 da 120 CV e 2.0 da 140 CV. Relativamente alla scelta di trasmissione, Fiat 500X (la cui nuova versione Model Year 2017 dovrebbe mantenersi su prezzi in linea con l’attuale listino, che “parte” da 17.850 euro) propone a richiesta il cambio automatico (a convertitore di coppia, oppure con comando doppia frizione) per i modelli turbodiesel 1.6 120 CV e 2.0 140 CV, e per la variante benzina 1.4 turbo.