Jeep Gran Cherokee 2017 e altre novità al Motor Show

Il marchio Jeep presenterà sotto i riflettori del Motor Show di Bologna l’edizione 2017 della Grand Cherokee affiancata da altre succulente novità.

Jeep al Motor Show 2016

Altre foto »

Tra i protagonista dell'atteso Motor Show di Bologna 2016 non poteva mancare il marchio Jeep, reduce dai festeggiamenti per i suoi 75 anni di storia fatti di avventure in off road. La kermesse bolognese è stato scelta per l'anteprima nazionale della nuova Jeep Grand Cherokee 2017, affiancata da altre primizie, inoltre nell' Area 44 situata all'esterno di Bologna Fiere troveremo un percorso ad ostacoli opportunatamente studiato per testare le capacità fuoristradistiche di veicoli inarrestabili del calibro del Jeep Wrangler Unlimited Rubicon e Jeep Renegade Trailhawk. In questo percorso l'attrazione principale sarà certamente il Truck Jeep, ovvero il mezzo speciale della Casa americana alto sei metri e dotato di una bascula con una pendenza di 45 gradi.

Il Model Year 2017 dell'ammiraglia Jeep porta in dote anche il nuovo allestimento Trailhawk sviluppata appositamente per esaltare le doti off-road del mezzo. Nello stand Jeep presente a Bologna ci sarà invece la ricca versione "Summit", tra le novità che caratterizzano la vettura segnaliamo i nuovi fascioni paraurti, la griglia frontale rivista e i fari fendinebbia a Led, senza dimenticare i cerchi in lega da 20 pollici di nuova concezione.

Jeep porterà anche le nuove serie speciali Cherokee Night Eagle e Renegade Desert Hawk: la prima variante della Cherokee sfoggia dettagli di design scuri e inserti color nero lucido come ad esempio il badge frontale, la  griglia anteriore a 7 feritoie , le cornici dei finestrini, le barre sul tetto e i cerchi in lega da 18 pollici. All'interno troviamo rivestimenti in pelle nappa, impianto di infotainment e sistema audio ad alta fedeltà Alpine da 506 Watt con nove altoparlanti e subwoofer. Dal punto di vista meccanico, la vettura sfrutta il propulsore turbodiesel Multijet II da 2,2 litri capace di sviluppare 200 CV gestiti dal Cambio automatico a 9 rapporti e scaricati sistema di trazione integrale Active Drive I 4x4.

La Jeep Renegade Desert Hawk realizzata partendo dalla versione Trailhawk - dedicata alla guida in fuoristrada più spinta - sfoggia nuovi dettagli esclusivi come ad esempio i cerchi in lega "total black" e i nuovi fasce adesive che impreziosiscono il cofano e la parte finale della fiancata. All'interno troviamo navigatore satellitare con schermo da 6,5 pollici e raffinati interni in pelle. La parte meccanica è rappresentata dall'unità 2.0 litri Multijet II  da 170 CV abbinato al Cambio automatico a nove rapporti.

Se vuoi aggiornamenti su JEEP inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 30 novembre 2016

Altro su Jeep

Jeep Yuntu: Suv ibrido plug-in al Salone di Shanghai 2017
Concept

Jeep Yuntu: Suv ibrido plug-in al Salone di Shanghai 2017

Il marchio offroad di Fca espone a Shanghai uno "Sport Utility" ibrido a sette posti per il mercato cinese: lo vedremo anche in Europa?

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il SUV da 717 CV
Anteprime

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il SUV da 717 CV

La Casa americana ha svelato Jeep Grand Cherokee Trackhawk, incredibile SUV da 717 CV e 290 km/h di velocità massima.

Militem: la factory dedicata alla personalizzazione dei veicoli USA
Tuning

Militem: la factory dedicata alla personalizzazione dei veicoli USA

La nuova factory italiana Militem specializzata nella preparazione di vetture americane elaborate esclusivamente con componentistica originale USA.