McLaren 570S: debutta l'allestimento Track Pack

Uno nuovo alettone che migliora l'aderenza in curva e modifiche in funzione degli impieghi nei track day: è il nuovo kit proposto a 16.500 sterline.

McLaren 570S con Track Pack: immagini ufficiali

Altre foto »

Una raffica di novità di allestimento in chiave racing: è quanto promette McLaren, che a pochi giorni dall'anticipazione delle inedite serie speciali "Design Editions" per la coupé 570S illustra uno specifico allestimento che vede al centro, ancora una volta, la snella "due posti" che occupa il ruolo di modello di ingresso alla gamma di Woking.

Si tratta del nuovo "Track Pack", anticipato in queste ore nelle immagini e nel dettaglio delle caratteristiche. Il nome scelto per l'inedito "pacchetto" dedicato alla più recente fra le coupé McLaren è chiaro: il kit "Track Pack", già disponibile su ordinazione a un prezzo di 16.500 sterline (le consegne sono fissate a partire dai primi mesi del 2017), è stato sviluppato dai tecnici di Woking per offrire ai proprietari di McLaren 570S una configurazione che rende la coupé due posti adatta ai "track day", senza che le caratteristiche di usabilità della vettura possano risultare stravolte.

L'origine progettuale del "Track Pack" per McLaren 570S deriva dall'expertise di Woking nel motorsport, e dai successi nelle categorie Fia GT3 e GT4 in particolare. Come già avvenuto per la già iconica McLaren 675LT, il kit sfrutta tutti i vantaggi di attenzione ai pesi e alla penetrazione Aerodinamica in funzione degli impieghi in pista.

Nel dettaglio, il kit "Track Pack" per McLaren 570S si avvale di un nuovo ed esclusivo (non essendo disponibile su alcuno degli altri modelli che compongono la lineup McLaren) alettone posteriore, collocato 12 mm più in alto, in modo da incrementare il già elevato carico aerodinamico in curva, a tutto vantaggio della stabilità nei tracciati misti senza compromettere la velocità media: dati alla mano, il nuovo Alettone garantisce 29 kg in più a una velocità di 240 km/h.

Ulteriori caratterizzazioni specifiche dell'allestimento "Track Pack" riguardano la finitura del tetto in "Dark Palladium" e nuovi terminali di scarico: queste ultime modifiche portano la firma della Divisione McLaren Special Operations. Inoltre, a tutto vantaggio della massa complessiva del veicolo, un rivestimento in Alcantara in luogo della pelle per i sedili, la plancia e la corona volante, nonché l'adozione di una nuova struttura in fibra di carbonio per gli stessi sedili (qui caratterizzati da un profilo maggiormente contenitivo, in funzione degli impiego "track day") consentono a McLaren 570S equipaggiata con il pacchetto "Track Pack" un guadagno di 25 kg rispetto alla coupé "di serie", che può a sua volta essere ancor più ottimizzato se si scelgono specifici cerchi ultraleggeri.

In termini prestazionali, comunica McLaren in una nota introduttiva, McLaren 570S con il Track Pack compie l'accelerazione da 0 a 200 km/h in 9"4, e raggiunge una velocità massima di 328 km/h.

Riguardo alla dotazione multimediale, il Track Pack per McLaren 570S comprende il più avanzato sistema di telemetria McLaren: si tratta del dispositivo, già utilizzato per 675LT e P1, che fornisce tutte le informazioni in tempo reale sui tempi sul giro, intermedi e comparative con altre vetture, nonché l'analisi dei parametri del veicolo mediante visualizzazioni grafiche.

Per il resto, l'impostazione generale non cambia: la McLaren 570S equipaggiata con il Track Pack mantiene la monoscocca in fibra di carbonio "Monocell" (adeguatamente aggiornata), il motore M838TE V8 da 3,8 litri sovralimentato con doppio turbocompressore, che sviluppa una potenza di 570 CV a 7.400 giri/min e ben 600 Nm di coppia massima fra 5.000 e 6.500 giri/min, cambio automatico Ssg a sette rapporti con comandi al volante, trazione posteriore, impianto frenante carboceramico e assetto con sospensioni a controllo elettronico e tre modalità di settaggio "Normal", "Sport" e "Track".

Se vuoi aggiornamenti su MCLAREN 570S inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 30 novembre 2016

Altro su McLaren 570S

McLaren 570S: le nuove serie limitate Design Editions
Anteprime

McLaren 570S: le nuove serie limitate Design Editions

Cinque allestimenti, ciascuno con il proprio carattere: sono le nuove proposte di personalizzazione per la 570S. Le prime consegne ad inizio 2017.

McLaren 570S Coupé: in anteprima al Salone di New York
Anteprime

McLaren 570S Coupé: in anteprima al Salone di New York

Con la nuova 570S Coupé, McLaren amplia la propria offerta con la prima delle sue "Sport Series", gamma di ingresso ai modelli di Woking.

McLaren 570S Coupé: il teaser ufficiale
Anteprime

McLaren 570S Coupé: il teaser ufficiale

McLaren anticipa l'esordio della 570S Coupé con un teaser che mostra una porzione laterale degli esterni.