FV-Frangivento Asfanè: al Motor Show l’edizione HypersportItalia

Avrà 4 motori elettrici ed un motore endotermico da 900 CV per la pista.

FV-Frangivento Asfanè: al Motor Show l’edizione HypersportItalia

di Valerio Verdone

23 novembre 2016

Avrà 4 motori elettrici ed un motore endotermico da 900 CV per la pista.

Dopo il concept visto al Parco Valentino, la FV-Frangivento Asfanè debutta al Motor Show di Bologna, dal 3 all’11 dicembre, con l’edizione speciale HypersportItalia. Si tratta di una nuova variante di quella vettura che, in dialetto, prende il nome da quell’espressione che indica: “non si può fare”. Un po’ come fece la Lamborghini con la Countach, che invece rivela un’espressione di meraviglia.

La Asfanè è tutta italiana, vanta un’autonomia di 50 km ad impatto zero, grazie a 4 motori elettrici, ma, all’occorrenza, consente di scendere in pista con grande cattiveria, grazie ad un motore endotermico capace di esprimere ben 900 CV.

Per vederla bisognerà recarsi al padiglione 22 del Motor Show, dove apparirà in tutta la sua bellezza avveniristica, sottolineata da una lunghezza di 4,6 metri, da una larghezza di 2,05 metri e da un’altezza di appena 1,15 metri.

Per la sua realizzazione, l’azienda ha collaborato con nomi prestigiosi nel campo dell’automotive come Pirelli, che ha fornito le gomme, ma anche Ankers Juss-amg, AL.MA Modelli, Beng, Skorpion Engineering, Ragazzon, Treditech, Italtecnica, Aras, Francesco Marinello, Protopaint, Foglizzo, Decographic ed MP Security.

 

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...