Skoda Octavia 2017: pronta al debutto

In Italia a inizio 2017, la rinnovata Octavia propone aggiornamenti di design, ai sistemi di assistenza, alla connettività e alle dotazioni.

Skoda Octavia MY 2016 e Octavia RS 230: immagini ufficiali

Altre foto »

A qualche giorno dall'annuncio della inedita Octavia in versione "Design Edition" specifica per la declinazione Wagon, che faceva seguito al debutto - avviato la scorsa primavera - dell'unità 1.0 Tsi turbocompresso tre cilindri da 115 CV in sostituzione del collaudato 1.2 Tsi, in queste ore il marchio di Mlada Boleslav svela le caratteristiche di rilievo per la nuova edizione Model Year 2017 di Skoda Octavia.

La nuova gamma della "segmento D" per Skoda è una evoluzione del restyling di terza serie proposto da metà 2015, che ha portato in dote nuovi motori Euro 6, alcuni aggiornamenti di dettaglio alle rifiniture interne e nuovi dispositivi infotainment.

Sulla base della piattaforma Mqb - Modularer Querbaukasten, dal 2012 destinata a costituire progressivamente l'"ossatura" di gran parte della produzione per il Gruppo Vag - Volkswagen Audi, la nuova Skoda Octavia MY 2017 sarà disponibile da fine 2016 (in Italia il debutto è fissato per l'inizio del 2017), come sempre nelle declinazioni berlina e station wagon.

I punti di forza del rinnovamento di Skoda Octavia riguardano il design, la dotazione dei dispositivi di assistenza al conducente, il sistema infotainment e la connettività di nuova generazione, oltre a un generale aggiornamento nelle dotazioni. I gruppi ruota prevedono cerchi da 16" a 18", su una gamma di nuovi disegni.

Nel dettaglio, le novità per Octavia MY 2017 riguardano un "ritocco" alla parte anteriore del corpo vettura, che evidenzia un generale allineamento con i più recenti stilemi del marchio di Mlada Boleslav: gruppi ottici più ravvicinati (a richiesta saranno disponibili a tecnologia Full Led) e un disegno frontale nel complesso più ampio.

All'interno, l'abitacolo della nuova Skoda Octavia MY 2017 mantiene le caratteristiche di adeguata abitabilità che costituiscono una delle "voci" di maggiore interesse per la vettura: 1.782 mm di spazio interno, per berlina e station wagon, e 73 mm in più per le gambe degli occupanti i sedili posteriori. La capacità del vano bagagli misura, rispettivamente, 590 e 610 litri nel normale assetto di marcia, che aumentano a 1.580 e 1.740 con i sedili posteriori completamente abbattuti. Per Skoda Octavia Wagon sarà disponibile il portellone a comando di apertura elettrico.

L'aggiornamento all'infotainment, per la rinnovata Skoda Octavia MY 2017, consiste nella dotazione con  nuovi schermi capacitivi interamente in cristallo (sensibili al minimo "tocco") per gli impianti audio "Swing" e "Bolero", nonché per i dispositivi di navigazione "Amundsen" e "Columbus", quest'ultimo dotato di display da 9.2" ed equipaggiato con hotspot WLAN. A richiesta sarà inoltre disponibile il modulo SIM card per la connessione Web veloce a standard LTE. Riguardo alla connettività, la nuova Octavia MY 2017 propone lo "Skoda Connect" con servizi Infotainment Online e servizi CareConnect (questi ultimi saranno disponibili per tutte le versioni, esclusa la G-TEC).

L'assistenza alla guida, nella rinnovata Octavia MY 2017, prevede il sistema di assistenza al traino  (che assume il controllo dello sterzo in caso di retromarcia a bassa velocità con rimorchio al traino), il Front Assistant con dispositivo predittivo di protezione pedoni, il Parking Assistant con radar posteriore in combinazione con Blind Spot Detection e Rear Traffic Alert, e telecamera posteriore che mostra i dintorni della vettura sul monitor di bordo.

Nuove funzionalità "Simply Clever" riguardano una chiave personalizzabile che permette a conducenti diversi di salvare le proprie impostazioni, il volante riscaldabile, i tavolini collocati negli schienali dei sedili anteriori, i portabottiglie in grado di facilitare l'apertura di bottiglie di plastica e, per le varianti Wagon, la torcia rimovibile nel vano bagagli.

Relativamente alla lineup delle motorizzazioni, la rinnovata Skoda Octavia MY 2017 si articola su una gamma di unità a 1.0 a 2.0, su livelli di potenza da 84 a 184 CV. In alternativa al cambio manuale, la maggior parte delle versioni rende disponibile il cambio DSG doppia frizione a sei o sette rapporti. Per la Octavia 2.0 TDI viene offerta anche la trazione integrale. Il sistema DCC - Dynamic Chassis Control per la regolazione di sterzo e sospensioni su tre modalità (Comfort, Normal, Sport) sarà proposto a richiesta.

Se vuoi aggiornamenti su SKODA OCTAVIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 27 ottobre 2016

Altro su Skoda Octavia

Skoda Octavia 2017: aggiornamenti a dotazioni ed infotainment
Anteprime

Skoda Octavia 2017: aggiornamenti a dotazioni ed infotainment

La rinnovata Octavia, al debutto in Italia ad inizio 2017, propone nuove soluzioni hi-tech all'abitacolo e un upgrade nella dotazione multimediale.

Skoda Octavia Wagon Design Edition: prezzo da 23.070 euro
Ultimi arrivi

Skoda Octavia Wagon Design Edition: prezzo da 23.070 euro

Quattro motorizzazioni e una dotazione hi tech per la nuova Design Edition, proposta fino al 31 ottobre in promozione a 18.900 euro per la 1.0 TSI.

Skoda Octavia 2017: debutta il 3 cilindri da 115 CV
Ultimi arrivi

Skoda Octavia 2017: debutta il 3 cilindri da 115 CV

La rinnovata gamma di Skoda Octavia si propone con il piccolo 3 cilindri turbo, a un prezzo che parte da 19.950 euro.