DS al Salone di Parigi 2016, svelate tutte le novità

Lo stand del marchio DS presente alla kermesse parigina racchiuderà i valori e lo spirito del marchio premium d’oltralpe.

DS DS3 2016

Altre foto »

DS, il marchio premium del Gruppo PSA, si prepara a partecipare per la seconda volta nella sua storia al Salone di Parigi (1 ottobre), dove quest'anno presenterà interessanti novità in un grande stand grande ben 1120 m2, dove un ambientazione elegante e ricercata avvolge i nuovi modelli del marchio d'oltralpe e accompagna i visitatori tra differenti tappe denominate: Eredità, Savoir-Faire, Tecnologia avanzata, l'esperienza DS Only You e Lounge DS.

La visita parte proprio dalla tappa "eredità", per scoprire le origini del marchio, seguendo le tracce di due modelli storici del calibro delle Citroen DS e SM. Nello spazio "Savoir-faire" sarà invece possibile toccare con mano la qualità e la raffinatezza dei pellami che impreziosisce gli interni delle vetture  DS, ammirando anche l'abilità e la competenza degli artigiani pellai DS.

Dall'incontro con le "grandi maison" francesi nasce "Commandes Spéciales", ovvero l'offerta di DS su misura. Il marchio premium d'oltralpe, ispirandosi alle speciali DS Presidenziali o le DS Prestige, propone alla clientela più esigente prestazioni "su misura". Da questo speciale progetto nasce la DS5 Commande Spéciale, commissionata da un cliente che voleva una vettura unica nel proprio genere.

Per realizzare la vettura ci sono voluti ben 4 mesi di duro lavoro: esteticamente sfoggia la speciale livrea esterna di colore che hanno permesso di ottenere Stardust Black che si distingue per una base nera glitterata, il tutto esaltato dalla presenza dei  cerchi in lega in nero lucido con elementi a contrasto dorati. All'interno troviamo raffinati rivestimenti in pelle di colore nero con cuciture a "a cinturino" su schienali e sedute, mentre per pannelli porta e bracciolo si è optato per la pelle nappa. La personalizzazione passa anche dalla speciale cappelliera in pelle nera che vanta la presenza di uno spazio a soffietto per riporre l'abito, inoltre copre il vano bagagli dove trova posto il set di valigie in pelle di vitello, foderate internamente in raso.

Ovviamente nello stand DS non potenza mancare uno spazio dedicato alla "tecnologia avanzata", proprio per sottolineare l'attenzione del marchio nei confronti della ricerca e dell'efficienza. Tra le soluzioni e le novità più sofisticate dedicate alla mobilità troviamo in anteprima mondiale la DSV-02, una monoposto 100% elettrica, progettata dagli ingegneri di DS PERFORMANCE che farà il suo debutto nelle competizioni il prossimo 9 ottobre prossimo a Hong Kong per la gara inaugurale della terza stagione del Campionato FIA di Formula E.

Se vuoi aggiornamenti su DS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 settembre 2016

Altro su DS

DS: tradizione e hi-tech ad Auto e Moto d
Eventi

DS ad Auto e Moto d'Epoca 2016

Due Citroen DS (una DS19 del 1959, una DS21 Prestige Pallas del 1966) insieme a una DS5 Hybrid 4x4 animano lo stand DS alla kermesse di Padova.

DS Performance Line: uno stile da Gran Turismo
Anteprime

DS Performance Line: uno stile da Gran Turismo

Disponibile su quattro modelli della gamma DS, questa linea coniuga un'anima da Gran Turismo, raffinatezza di stile e tecnologia.

DS3 Performance: prezzi da 27.150 euro
Ultimi arrivi

DS3 Performance: prezzi da 27.150 euro

Eleganza sportiva con 208 CV per la versione Performance della DS3.