Alfa Romeo, le novità al Salone di Parigi 2016

La Casa del Biscione sarà presente alla kermesse svizzera con uno stand esclusivo dove spiccherà l’inedita Alfa Romeo Giulia Veloce.

Alfa Romeo Giulia Veloce, prime immagini ufficiali

Altre foto »

Alfa Romeo si prepara a sbarcare all'imminente Salone di Parigi 2016 - in programma all'inizio di ottobre - con una serie di interessanti novità che saranno ospitate in uno stand che si preannuncia particolarmente curato e ricco di dettagli esclusivi.

Alfa Romeo Giulia Veloce

Tra le protagoniste della Casa del Biscione che saranno presenti alla kermesse parigina un posto di rilievo merita la Giulia che verrà svelata nella versione denominata Alfa Romeo Giulia Veloce, caratterizzata da un DNA marcatamente sportivo. Disponibile con le potenti motorizzazioni 2.0 Turbo benzina da 280 CV e 400 Nm (a 2.250 giri/min) e il 2.2 Diesel da 210 CV e 470 Nm (a 1750 giri/min), entrambe abbinate alla trasmissione automatica a 8 marce e alla trazione integrale Q4. La Giulia Veloce potrà essere ordinata dal 29 settembre presso gli showroom Alfa ad un prezzo di partenza di 50.500 euro.

Esteticamente, la "Veloce" porta al debutto l'inedita livrea esterna Blu Misano, inoltre risultano rivisti i paraurti e vengono adottate le mostrine delle porte in nero lucido e i fari allo xenon, non manca inoltre un inedito Estrattore posteriore specifico che ingloba il doppio terminale di scarico, senza dimenticare i cerchi in lega da 19 pollici (optional). Il carattere sportivo degli esterni viene ripreso anche nell'abitacolo dove troviamo i sedili Sport rivestiti in pelle disponibili in tre colori, a cui si aggiunge il volante sportivo  riscaldabile, gli inserti in alluminio su plancia, tunnel centrale e pannelli porta.

La ricca dotazione della vettura comprende inoltre la climatizzazione automatica bi-zona, il sistema Alfa DNA e il dispositivo multimediale  Alfa Connect 6,5 pollici. Dal punto di vista della sicurezza troviamo invece il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone, il sistema frenante IBS (Integrated Brake System), il Lane Departure Warning (LDW)e il cruise control con limitatore di velocità.

Nuova Alfa Romeo Giulietta e Nuova Mito

Lo stand Alfa ospiterà anche la nuova Giulietta e la nuova Mito, i due modelli rinnovati seguendo il nuovo linguaggio stilistico inaugurato dalla Giulia. Risulta infatti possibile apprezzare la nuova calandra e il lettering dei nomi "Giulietta" e "Mito" che riprendono lo stile utilizzato da quello della "sorella maggiore", senza dimenticare l'adozione del nuovo marchio Alfa Romeo.

Tra le novità di maggior rilievo della nuova Giulietta troviamo l'inedito turbodiesel 1.6 JTDm da 120 CV, abbinato all'innovativo Cambio automatico Alfa TCT e gli utilissimi servizi Uconnect LIVE che permettono tramite la connessione con il proprio smartphone  di accedere a numerose funzioni.

Alfa Romeo 4C Coupé e 4C Spider

Alfa Romeo non poteva tralasciare la sportivissima Alfa Romeo 4C, declinata nelle varianti di carrozzeria Coupé e Spider: questo modello rappresenta al meglio l'essenza sportiva del marchio, coniugando prestazioni superlative capaci di offrire il massimo piacere di guida, il tutto condito da uno stile mozzafiato.

Entrambe le varianti sfruttano il potente motore turbocompresso da 1.750 cc capace di assicurare prestazioni paragonabili a quelle di una supercar: 258 km/h di velocità massima (257 km/h per la 4C Spider), un'accelerazione da 0 a 100 km/h  effettuata in 4,5 secondi, 1,1 g di accelerazione laterale e 1,25 g di decelerazione massima in frenata.

Se vuoi aggiornamenti su ALFA ROMEO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 20 settembre 2016

Altro su Alfa Romeo

Alfa Romeo Stelvio: primo contatto con il SUV del Biscione
Ultimi arrivi

Alfa Romeo Stelvio: primo contatto con il SUV del Biscione

L’Alfa Romeo Stelvio arriva sul mercato italiano con prezzi che partono da 50.800 euro e motori con potenze che raggiungono i 280 CV.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione
Mercato

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

I dirigenti Alfa hanno bocciato la Giulia Sportwagon, che quindi non arriverà mai sul mercato. Il marchio punta sul nuovo SUV Stelvio.

Fca: la piattaforma Giorgio anche per Jeep, Dodge e Maserati?
Anteprime

Fca: la piattaforma Giorgio anche per Jeep, Dodge e Maserati?

Fonti Web rivelano che Fca, per compensare i costi di rilancio Alfa Romeo, potrebbe far adottare il nuovo pianale da un’ampia gamma di modelli.