Mercedes Amg GT Roadster e GT C Roadster: pronte per il Salone di Parigi

La nuova declinazione "scoperta" di Mercedes Amg GT si fa in due: una versione da 476 CV e la nuova "C" da 557 CV e 315 km/h.

Mercedes Amg GT C Roadster: immagini ufficiali

Altre foto »

Dopo le prime anticipazioni, ecco le prime immagini e il dettaglio delle caratteristiche progettuali e tecniche della Mercedes-Amg GT Roadster, edizione "en plein air" della coupé di Stoccarda che riprende la filosofia di grande sportività inaugurata nel 2010 con SLS Amg e, "logicamente", dalla quale eredita anche la declinazione "scoperta".

La nuova Mercedes Amg GT Roadster sarà presentata all'imminente Salone di Parigi (in programma da sabato 1 a domenica 16 ottobre) nella doppia edizione "GT Roadster" e "GT C Roadster": quest'ultima si caratterizza per la presenza di un allestimento totalmente nuovo nella gamma Mercedes Amg GT.

Nel dettaglio, il corpo vettura di Mercedes Amg GT Roadster si presenta, nelle linee generali, sostanzialmente invariato rispetto alla conosciuta versione coupé. Questo, chiaramente, se si esclude il corpo superiore, dove è presente una capote in tela, di ridotte dimensioni e disponibile su tre varianti di tinta (nero, rosso e beige, in abbinamento a undici colorazioni carrozzeria e dieci tinte per i rivestimenti dell'abitacolo), azionabile a comando elettrico (il movimento di apertura e chiusura è consentito fino a una velocità di 50 km/h) e un nuovo cofano bagagli, disegnato specificamente per unirsi alla fanaleria posteriore, invariata rispetto alla coupé.

Proprio il cofano posteriore rappresenta una delle novità peculiari di Amg GT: nella nuova Roadster (sia "base" che "C") è stato infatti realizzato con l'impiego di materiali compositi a base di fibra di carbonio. Questa tecnologia è frutto di un progetto attuato dalla Divisione Mercedes - Benz TEC (con sede a Sildelfingen).

Per la Amg GT C Roadster, l'allestimento prevede l'impiego di componentistica in leghe di alluminio e magnesio, con l'obiettivo di ottimizzare la distribuzione dei pesi fra Avantreno e retrotreno; esclusivo della GT C Roadster, che nell'impostazione progettuale si ispira alla ultraperformante Amg GT R, anche il differenziale a controllo elettronico e l'assetto "Amg Ride Control" che si abbina a nuovi passaruota allargati (57 mm in più) e paraurti dal disegno più sportivo, cerchi da 19" all'avantreno e 20" al retrotreno, la rapportatura specifica per il cambio e il rapporto finale più "corto" che si abbina alla modalità "Race", oltre alla batteria al litio più leggera e l'esclusivo impianto di scarico provvisto di elettrovalvole per il controllo del flusso dei gas di scarico.

La dotazione, per Mercedes Amg GT Roadster e GT C Roadster, prevede l'esclusivo sistema "Active Air Management" che si avvale di specifiche prese d'aria al paraurti anteriore, dotate di un controllo elettrico per i flussi di aria da destinare al raffreddamento a seconda delle condizioni di marcia. L'"Active Air Management" permette l'ottimizzazione della penetrazione Aerodinamica in funzione della risposta meccatronica e, di conseguenza, dei consumi.

Sotto il cofano, Mercedes Amg GT Roadster viene equipaggiata con la conosciuta unità 4.0 V8 sovralimentata con doppio turbocompressore, da 476 CV di potenza, che fa già parte della dotazione powertrain per la versione coupé. La novità, in questo senso, viene espressa dalla GT C Roadster, che eroga 557 CV e 680 nm di coppia massima. Per entrambe le versioni il cambio può essere, a richiesta, sostituito con l'Amg Speedshift automatico doppia frizione a sette rapporti.

Su strada, Mercedes Amg GT Roadster viene dichiarata con una velocità massima di 302 km/h e un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h in 4", mentre per la GT C Roadster la velocità sale a 315 km/h e lo scatto 0 - 100 km/h richiede 3"7.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ AMG GT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 15 settembre 2016

Altro su Mercedes-Benz AMG GT

Mercedes-Amg GT Roadster e GT C Roadster: supersportive a cielo aperto
Anteprime

Mercedes-Amg GT Roadster e GT C Roadster: supersportive a cielo aperto

La lineup di Mercedes-Amg GT si arricchisce con le versioni Roadster da 476 e 557 CV, che portano in dote allestimenti e dotazioni esclusivi.

Mercedes Amg GT Concept: tecnologia F1 al Salone di Ginevra
Concept

Mercedes Amg GT Concept: tecnologia F1

L'expertise tecnico F1 applicato alla produzione: il risultato, in esposizione al Salone di Ginevra, è la avveniristica Mercedes – Amg GT Concept.

Mercedes Amg GT by G-Power: coupé da 610 CV
Tuning

Mercedes Amg GT by G-Power: coupé da 610 CV

La proposta G-Power per Mercedes Amg GT bada al sodo: è sufficiente un mirato intervento meccatronico per guadagnare quasi 150 CV.