Land Rover Discovery 2017: arriva al Salone di Parigi

Livrea camuflage realizzata dai bambini per anticipare la nuova Discovery.

Per creare un SUV da famiglia è necessario, prima di tutto, capire le reali esigenze delle famiglie, a maggior ragione se si vuole dar vita ad un veicolo da riferimento per la categoria. Ecco perché i progettisti e gli ingegneri della Land Rover hanno portato il lavoro a casa.

Così, nelle migliaia di ore di sviluppo che sono state necessarie per realizzare la nuova Land Rover Discovery, un team di bambini ha impersonato le reali necessità di cui ha bisogno ogni giorno una famiglia moderna.

Quindi, chi meglio dei bambini per creare il design mimetico finale per la nuova Discovery? Con il compito di nascondere i dettagli della vettura, i bambini, di età compresa tra i cinque ed i nove anni, hanno realizzato i disegni da applicare sulla carrozzeria ed hanno firmato i loro lavori. Il tocco finale è stato dato da uno strato di fango che l'auto ha raccolto muovendosi in fuoristrada con 7 membri di una famiglia all'interno.

Tra le novità della nuova Discovery spicca la possibilità di configurare i sedili dell'auto da remoto attraverso lo smartphone: in questo modo le due file posteriori possono essere pienamente riconfigurate in appena 14 secondi.

Se vuoi aggiornamenti su LAND ROVER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 14 settembre 2016

Altro su Land Rover

Jaguar Land Rover: in arrivo il motore 2.0 litri Ingenium
Tecnica

Jaguar Land Rover: in arrivo il motore 2.0 litri Ingenium

Il nuovo motore Ingegnum abbatterà consumi ed emissioni inquinanti ed in un secondo tempo sarà affiancato da una inedita trasmissione.

Land Rover Discovery, il teaser della nuova generazione
Anteprime

Land Rover Discovery, il teaser della nuova generazione

La nuova generazione della Discovery riprende l’ultimo linguaggio stilistico di Land Rover e debutterà al Salone di Parigi 2016.

Jaguar Land Rover, allo studio una fabbrica per produrre batterie
Ecologiche

Jaguar Land Rover, allo studio una fabbrica per produrre batterie

La Casa britannica vorrebbe creare una partnership con Bmw e Ford per realizzare un impianto specializzato nella produzione di batterie.