Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto

Ecco in dettaglio gli aggiornamenti che vedremo sul Maggiolino MY 2017. Ci sarà anche la "Dune" che si ispira ai crossover.

Volkswagen Maggiolino MY 2017: prime immagini ufficiali

Altre foto »

Per l'edizione rinnovata di Volkswagen Maggiolino si avvicina il momento del debutto. L'iconica "Beetle", profondamente rinnovata cinque anni fa con la presentazione dell'attuale modello che ha segnato una svolta (di stile e di contenuti tecnici) radicale rispetto alla precedente Beetle del 1997 in modo da risultare più vicina nella filosofia concettuale alla eterna "Maggiolino", si avvia al restyling "di mezza età".

Una prima anticipazione in merito all'"operazione maquillage" per VW Maggiolino era già stata avanzata lo scorso maggio da parte di Volkswagen, insieme al rilascio delle prime immagini e a una prima descrizione degli aggiornamenti peculiari a Volkswagen Maggiolino Model Year 2017, già disponibile in concessionaria per le ordinazioni. In attesa di una indicazione ufficiale da parte della filiale italiana, riprendiamo i prezzi, comunicati a suo tempo per il mercato tedesco, che o da 18.375 euro per la versione "berlina tre porte" e da 22.800 euro per la classica "cabriolet", confermata in listino.

In queste ore, peraltro, Volkswagen comunica ulteriori dettagli in merito alla nuova Maggiolino Model Year 2017, che a un primo esame mette in evidenza un nuovo disegno ai paraurti (anteriore e posteriore), nonché nuove rifiniture per l'abitacolo.

Va segnalato, dal punto di vista della presenza sui mercati internazionali, che l'annunciato aggiornamento di VW Maggiolino in chiave MY 2017 metterebbe dunque la parola "fine" a qualsiasi indiscrezione, trapelata nei mesi scorsi, in merito  a un eventuale futuro pensionamento del modello a fine 2018. Si trattava, nello specifico, di un "rumor" della scorsa primavera: una notizia clamorosa, perché avrebbe indicato lo stop alla produzione di uno dei più importanti - e longevi - capitoli nella storia dell'auto.

La rinnovata gamma di Volkswagen Maggiolino MY 2017 si articolerà su tre declinazioni: "base", "Design" ed "R - Line", con la possibilità - relativamente agli allestimenti "Design" ed "R - Line" - di attingere ad un ampio pacchetto di personalizzazioni grazie ad otto soluzioni disponibili. Da segnalare, inoltre, l'introduzione di inedite edizioni speciali: "Denim", "Allstar", "Karmann" e "Dune": quest'ultima sarà ispirata al settore crossover, grazie a un nuovo assetto rialzato di 10 mm, all'aggiunta di nuovi codolini passaruota in materiale plastico, i cerchi "Canyon" da 18", esclusivi paraurti e speficihe rifiniture per volante, pomello cambio e sedili sportivi.

Segni distintivi per la nuova VW Maggiolino "R - Line" nonché delle serie speciali "Denim" e "Dune" saranno una specifica presa d'aria anteriore e una esclusiva finitura (da scegliere a effetto lucido oppure opaco) per alcune parti del corpo vettura. Inoltre, la tavolozza delle tinte carrozzeria comprenderà nuove finiture metallizzate "White Silver" e "Bottle Green"; disponibili saranno anche nuovi cerchi "Ravenna" da 18".

Per la Volkswagen Maggiolino Cabriolet MY 2017, la capote sarà disponibile nelle tinte "Black", "Nutria Beige", "Blue Jeans" (specifica per la versione "Denim") e "Sioux Brown" (esclusiva per la versione "Karmann").

Riguardo alle rifiniture per l'abitacolo della nuova Volkswagen Maggiolino MY 2017, anche in questo caso Volkswagen rende disponibile un ampio ventaglio di personalizzazioni: dalla finitura della plancia alla consolle centrale, il rivestimento del volante e i rivestimenti dei sedili. La strumentazione sarà aggiornata nella grafica, così come nuova sarà la rifinitura per le bocchette di aerazione. In linea con la più recente produzione Volkswagen, si annuncia per la rinnovata Maggiolino MY 2017 un sistema di illuminazione "ambient" regolabile per l'abitacolo.

Sotto il cofano, non dovrebbe esserci alcuna novità: la Volkswagen Maggiolino Model Year 2017mantiene l'attuale lineup di motorizzazioni, che si articola sui tre modelli a benzina 1.2 TSI da 105 CV, 1.4 TSI 150 CV e 2.0 TSI da 220 CV, e sul 2.0 Tdi da 110 e 150 CV relativamente all'offerta a gasolio.

Il discorso è differente per la dotazione di serie, che si segnala per il debutto a bordo di maggiolino del "Blind Spot Monitor", del "Rear Traffic Alert" e del "Cruise Control" con "Drive Alert". A disposizione del singolo cliente ci saranno i dispositivi infotainment "Composition Media" e "Discover Media" per Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN MAGGIOLINO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 23 agosto 2016

Altro su Volkswagen Maggiolino

Volkswagen Beetle LSR, record di 330 km/h a Bonneville
Tuning

Volkswagen Beetle LSR, record di 330 km/h a Bonneville

La speciale Volkswagen Beetle LSR ha raggiunto la velocità record di 330 km/h a Bonneville grazie ad un motore da 543 CV.

Volkswagen Maggiolino: restyling di sostanza
Anteprime

Volkswagen Maggiolino: restyling di sostanza

Già disponibile in ordinazione (debutterà in estate), la rinnovata Maggiolino 2017 presenta un leggero maquillage ma propone nuove serie speciali.

Nel 2018 Volkswagen dirà addio al Maggiolino?
Mercato

Nel 2018 Volkswagen dirà addio al Maggiolino?

Secondo alcune indiscrezioni Web, Volkswagen potrebbe pensionare Maggiolino in favore di una nuova gamma crossover e Suv.