Nuova Audi R8 Spyder: prezzi da 164.400 euro

La rinnovata supercar convertibile della Casa dei quattro anelli sbarca in Italia con un aspetto grintoso e una scheda tecnica ancora più sportiva.

Nuova Audi R8 Spyder: prezzi da 164.400 euro

di Francesco Donnici

28 luglio 2016

La rinnovata supercar convertibile della Casa dei quattro anelli sbarca in Italia con un aspetto grintoso e una scheda tecnica ancora più sportiva.

La nuova Audi R8 Spyder, versione convertibile della nuova supercar firmata dalla Casa dei quattro anelli, può già essere ordinata presso gli showroom italiani. La può essere già ordinata presso gli showroom ufficiali Audi sparsi in tutta Italia ad un prezzo di listino che parte da 184.400 euro, mentre le prime prevendite partiranno entro la fine dell’anno.

La R8 Spyder sfoggia tutto il fascino sportivo di una convertibile due posti dall’anima estrema, caratterizzata da uno schema dotato di motore centrale. Il look marcatamente sportivo della vettura viene esaltato dai tagli netti e dagli spigoli vivi della carrozzeria che ben si sposano con le prese d’aria e i generosi passaruota. La piccola capote in tessuto multistrato della R8 trova posto in un apposito vano posizionato nella zona posteriore dell’auto. La copertura pesa appena 44 kg e, tramite un comando elettrico, può essere aperta o chiusa in soli 20 secondi, anche in movimento fino a 50 km/h.

Rumorosità interna e fruscii aerodinamici sono stati ottimizzati rispetto alla generazione precedente – nella zona della testa fino al 90%, mentre per spalle e nuca fino all’80% – grazie all’uso di un frangivento in tessuto sintetico e del lunotto in cristallo.

Sia la variante “chiusa” che la R8 Spyder vantano un abbondante uso di componenti in alluminio e materiale sintetico rinforzato con fibra [glossario:carbonio] (CFRP) capaci di mantenere il peso dell’Audi Space entro i 208 kg e nello stesso tempo assicurano la massima rigidità torsionale, quest’ultimo risulta un dettaglio fondamentale per la guida sportiva, ma anche per la sicurezza. Grazie a questa sofisticata struttura e ai suoi leggerissimi materiali, il peso a secco della nuova Audi R8 Spyder V10 e di soli 1.612 kg, mentre il rapporto peso/potenza raggiunge i 3,19 kg per cavallo.

La nuova Audi R8 Spyder V10 risulta equipaggiata con il nuovo e potentissimo motore V10 5.2 litri che vanta la tecnologia Audi cylinder on demand, capace di ottimizzare consumi ed emissioni inquinanti tramite la disattivazione automatica di 5 cilindri su 10 quando le condizioni lo consentono.

Il potente propulsore V10 mette a disposizione  540 CV, offrendo 15 CV e 10 Nm di coppia massima in più rispetto all’unità che va a sostituire, mentre i consumi di carburante sono scesi di ben il 10%.  Secondo le prestazioni dichiarate dal Costruttore, la vettura brucia lo scatto da 0 a 100 in 3,6 secondi e tocca una velocità di punta pari a 318 km/h. Infine segnaliamo che la trazione integrale permanente “quattro” è stata rivista completamente per meglio adattarsi al cambio S tronic.