Nissan Titan Single Cab 2017: nuovo pickup per gli Usa

Il competitivo settore dei pickup medium size si arricchisce con una nuova proposta: Nissan Single Cab 2017, su strada a fine 2016 ma solo negli Usa.

Nissan Titan Single Cab MY 2017: immagini ufficiali

Altre foto »

Una nuova proposta nel competitivo settore dei veicoli pickup di medie dimensioni: si tratta del nuovo Nissan Titan Single Cab 2017, che viene anticipato in queste ore nelle immagini ufficiali e nel dettaglio delle caratteristiche progettuali e tecniche.

Il nuovo Single Cab (da notare che per la prima volta il popolare pickup a marchio Nissan viene declinato nella versione "due porte - cabina singola") rappresenta la seconda delle tre nuove configurazioni del robusto pickup Titan: le altre versioni sono la "Crew Cab" e la imminente "King Cab". Già definito il periodo di debutto del Titan Single Cab 2017 destinato al fiorente - oltre che competitivo - mercato statunitense: sarà su strada nell'ultimo trimestre 2016.

Le unità powertrain chiamate ad equipaggiare la nuova versione MY 2017 del pickup Nissan Titan Single Cab sono due, una benzina e una a gasolio. La prima è il 5.6 V8 "Endurance" da 390 CV e 394 Nm di coppia massima, che viene assemblato negli impianti di Decherd (Tennessee), mentre l'offerta turbodiesel (una grossa unità da 5 litri per 310 CV e 555 Nm) porta la firma di Cummins, big player nel settore dei propulsori a gasolio, e viene prodotta negli stabilimenti Cummins di Columbus (Indiana). Più avanti la lineup di Titan sarà arricchita da una più piccola unità V6. Il cambio è, a seconda dell'alimentazione, automatico a sei rapporti (turbodiesel) e automatico a sette rapporti (benzina); allo stesso modo, la trasmissione è a trazione posteriore e integrale. Sulla base di quanto indicato in queste ore da Nissan, è da segnalare l'eccellente capacità di traino per il nuovo "light pickup" Nissan Titan Single Cab MY 2017, che nella versione turbodiesel Cummins può trainare fino a 5.730 kg.

Che l'immagine dei veicoli pickup di nuova generazione si discosti in misura gradualmente maggiore verso un impiego meno "settoriale" in favore di una destinazione più trasversale, è un dato di fatto. Per molti anni considerati validi automezzi da lavoro, nel tempo hanno interessato fasce sempre più ampie di mercato, tanto che attualmente i pickup vengono suddivisi su due grandi filoni: quelli di medie dimensioni (segmento al quale appartiene la nuova Nissan Titan Single Cab MY 2017, in buona compagnia con molti altri veicoli, come vedremo) e quelli "king size", progettati principalmente dalle Case auto nord americane come dimostrano le versioni più grandi di Ford F-Series e Ram, che contribuiscono a fare degli Usa un mercato da oltre due milioni e mezzo di pickup venduti annualmente.

Riguardo ai mercati, la concorrenza nel settore dei pickup di medie dimensioni conta diversi competitor: Fiat Fullback (sviluppato dalla partnership tecnica con Mitsubishi), Ford Ranger ed F-150, la recentissima Hyundai Santa Cruz finora svelata sotto forma di concept, la stessa Mitsubishi L200, Nissan Navara, Renault Alaskan (presentato nelle scorse settimane per il ricettivo mercato del sud America: più avanti sarà esportato anche in Europa), Toyota Hilux (che recentemente è stato sottoposto a un profondo "maquillage"), Volkswagen Amarok (anch'esso di fresco restyling).

Se vuoi aggiornamenti su NISSAN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 26 luglio 2016

Altro su Nissan

Nuova Nissan Micra: ora è adatta anche per i neopatentati
Ultimi arrivi

Nuova Nissan Micra: ora è adatta anche per i neopatentati

Con il nuovo motore di 1.000 cc e 71 CV, la nuova generazione della Nissan Micra può essere guidata anche dai neo patentati.

Nuova Nissan Micra protagonista alla Rinascente
Curiosità

Nuova Nissan Micra protagonista alla Rinascente

Protagonista alla Rinascente di Piazza Duomo a Milano

Nissan X-Trail: svelata l’inarrestabile versione cingolata
Concept

Nissan X-Trail: svelata l’inarrestabile versione cingolata

Battezzata Nissan Rogue Trail Warrior Project, il prototipo su base X-Trail vanta quattro cingoli in grado di rendere il veicolo inarrestabile.