Cadillac XT5 e CT6, svelati i modelli per l’Europa

I due nuovi modelli di Casa Cadillac arriveranno nelle concessionarie europee il prossimo 5 settembre.

Cadillac XT5 e CT6: le immagini ufficiali

Altre foto »

La Casa di Detroit ha scelto la suggestiva cornice della città di Berlino per presentare le nuove Cadillac XT5 e CT6, due modelli premium e lussuosi, che arriveranno nelle concessionarie di tutta Europa il prossimo 5 settembre per lanciare la sfida ai modelli tedeschi.

Cadillac XT5

La Cadillac XT5 si presenta come un SUV lunga ben 481 cm, equipaggiata con trazione posteriore o integrale, che andrà a confrontarsi con modelli particolarmente blasonati del calibro di Audi Q7, BMW X5 e Mercedes GLE. Per il momento la Casa americana a comunicato i prezzi del modello relativi al mercato tedesco: si parte dai dai 48.800 euro della versione Luxury fino a raggiungere i 66.800 euro della variante Platinum.

La Cadillac XT5 guadagna la nuova base meccanica realizzata da GM che consente un risparmio di peso di 68 kg rispetto alla SRX, ottenendo così una massa totale di 2.006 kg, nonostante i molti contenuti tecnici e tecnologici che equipaggiano il modello.

La vettura risulta particolarmente spaziose e versatile, come sottolineato da gli oltre 100 cm a disposizione delle ginocchia per i passeggeri posteriori che possono sfruttare anche il divano scorrevole di ben 14 cm, mentre il vano bagagli assicura una capacità che può raggiungere i 1.784 litri, oltre ad essere abbinato ad un ampio portellone posteriore dotato di apertura automatica con telecomando o movimento del piede. Come da tradizione, l'ambiente interno risulta molto lussuoso e può essere personalizzato con  tre differenti tipi di legno pregiato, due di alluminio o con inserti  in fibra di carbonio.

La ricca dotazione comprende  cerchi da 20 pollici (offerti di  serie su Premium e Platinum), il controllo attivo del molleggio, la trasmissione automatica ad 8 marce con sistema di gestione elettronico EPS (Electronic Precision Shift), telecamera di parcheggio a 360°, l'assistente di parcheggio, il dispositivo per la frenata automatica di emergenza, l'impianto di infotainment con schermo da 8 pollici e lo specchietto retrovisore digitale che dovrebbe migliorare la visibilità del 300%. Il sofisticato sistema di trazione integrale permette di inviare fino al 100% della coppia verso l'asse che ne ha più bisogno, mentre in condizioni "normali" utilizza due sole ruote motrici.

 La Cadillac XT5 risulta equipaggiata esclusivamente con  il benzina V6 3.6 litri, ad iniezione diretta, capace di sviluppare  314 CV e 368 Nm di coppia massima. Secondo i dati dichiarati, la vettura scatta 0 a 100 km/h in 7,5 secondi, ma se non si ha bisogno di tutta la potenza, è possibile disattivare metà dei cilindri offerti dal V6: grazie anche a questo accorgimento, la vettura promette un consumo medio di 10 km/l.

Cadillac CT6

La Cadillac CT6 si presenta invece come un'ammiraglia lussuosa e  di rappresentanza, la sua lunghezza di ben 518 cm promette infatti il comfort decisamente elevato tipico delle lunghe berline americane.  Pronta a sfidare vetture come Audi A8, Bmw Serie 7, Mercedes Classe S, Jaguar XJ, Lexus LS e Maserati Quattroporte, la CT6 verrà proposta ad un prezzo di partenza (il listino è riferito sempre al mercato tedesco) di 73.500 euro e raggiunge i 94.500 euro della versione top di gamma "Platinum". La CT6 sfoggia un'estetica molto filante e aggressiva, esaltata dagli spigoli vivi e dai tagli netti della sua carrozzeria, senza tralasciare gli sfuggenti proiettori dotati di tecnologia LED.

Nonostante la lunghezza di 518 cm e il passo di 311 cm, il raggio di sterzata dell'auto risulta pari ad 11,3 metri, proprio come la più compatta CTS. Questa particolarità consente a questa ammiraglia di essere molto maneggevole nelle manovre. Anche la CT& viene fornita con un unico propulsore, ovvero il V6 a benzina da 3.0 litri dotato di due turbo e in grado di sviluppare 417 CV gestiti dal Cambio automatico a 8 rapporti. Le prestazioni dichiarate parlano di un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e di una velocità massima pari a 240 km/h, mentre il consumo medio risulta appena inferiori a 10 km/l.

Com'è lecito aspettarsi da una vettura di questo rango, la CT6 offre un ambiente interno molto ricercato - impreziosito da pellami di alta qualità e inserti per la plancia in materiali rari - oltre ad una serie di accessori di qualità superiore. Non manca la telecamera di parcheggio a 360°, la strumentazione e lo specchietto digitale, il display di tipo "touchscreen" al centro della plancia da 10,2 pollici dedicato al sistema multimediale, il climatizzatore a quattro zone e l'impianto audio della Bose dotato addirittura di ben 34 diffusori.

I passeggeri posteriori possono godere del massimo comfort grazie alla presenza di sedili sofisticati che vantano  funzione massaggio e sistema di ventilazione, inoltre risultano posizionati ad una distanza molto elevata dalle poltrone anteriori, come evidenziato dai 102 cm per le ginocchia di chi siede dietro.

Se vuoi aggiornamenti su CADILLAC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 06 luglio 2016

Altro su Cadillac

Cadillac: il lento declino del mito americano del lusso
L'opinione

Cadillac: il lento declino del mito americano del lusso

In un mercato in cui i brand del lusso non hanno conosciuto crisi, Cadillac continua ininterrottamente il suo declino dal 2013.

Cadillac ATS-V, protagonista al Salone Parco Valentino
Eventi

Cadillac ATS-V, protagonista al Salone Parco Valentino

La sportiva di Cadillac da 455 CV sarà una delle protagoniste del Salone Auto di Torino Parco Valentino.

Cadillac XT5: pronta al debutto
Anteprime

Cadillac XT5: pronta al debutto

La imminente crossover compatta XT5 rinnova in maniera profonda l'immagine e la tecnologia della fortunata SRX, il modello più venduto per Cadillac.