Peugeot 3008 GT: Suv in declinazione sportiva

A ottobre, con il resto della rinnovata 3008 debutterà la GT, che presenta soluzioni ancora più dinamiche. Sarà affiancata dall'allestimento GT Line.

Peugeot 3008 GT e GT Line: immagini ufficiali

Altre foto »

A poco meno di un mese dalla prima anticipazione relativa alla nuova generazione di 3008, Peugeot svela i contenuti delle sue edizioni più sportive, che vedremo in anteprima il prossimo ottobre al Salone di Parigi (insieme alla rinnovata edizione) e che debutteranno sul mercato nello stesso periodo.

Si tratta di Peugeot 3008 GT e GT Line, versioni sviluppate da Peugeot secondo una filosofia improntata a una maggiore dinamica di immagine e di contenuti tecnologici e sviluppate, al pari dell'imminente seconda serie di Peugeot 3008, sulla nuova piattaforma modulare EMP2 che prevede un centinaio di kg in meno rispetto alla generazione precedente.

Riguardo alla connotazione estetica, la "alto di gamma" Peugeot 3008 GT, declinazione che andrà a completare la lineup di 3008 MY 2016, presenta al corpo vettura una serie di dettagli di intonazione più sportiva. Fra questi, sono da segnalare i parafanghi di maggiori dimensioni (sempre con relativi codolini passaruota) scelti per consentire il montaggio di nuovi cerchi "Boston" da 19" a finitura bicolore diamantata e pneumatici da 235/50 R 19 di serie, fanaleria anteriore Full Led e indicatori di direzione a progressione sequenziale, modanature esterne specifiche e una esclusiva combinazione cromatica per la carrozzeria: tetto in due tonalità nero lucido "Black Diamond" con, in opzione, una versione "Coupe Franche" su tre tonalità (Grigio Platinium, Grigio Amazonite e Metallic Copper) e posteriore in tinta nero Perla.

Le novità estetiche della nuova versione GT si accompagnano agli aggiornati stilemi di Peugeot 3008 MY 2016, che riprendono il più recente linguaggio di design Peugeot, in special modo nella parte frontale dove troviamo la nuova mascherina dalla forma particolarmente "aggressiva" che separa i fari dal design allungato e sfuggente, mentre il cofano motore sfoggia muscolose nervature; l'impostazione "Sport Utility" si avverte nella linea di cintura piuttosto elevata e nel terzo montante rastremato, secondo un disegno che si raccorda in maniera armoniosa con la zona posteriore (dove i gruppi ottici sono a Led), dove spiccano due terminali di scarico cromati disposti a entrambi i lati del fascione paracolpi.

All'interno, in grado di ospitare comodamente quattro occupanti adulti (occasionalmente cinque), e dalla capienza di 520 litri al bagagliaio - a sua volta dotato della funzione "Magic Flat" che permette lo stivaggio di oggetti fino a tre metri di lunghezza con gli schienali posteriori abbattuti -, la nuova Peugeot 3008 GT riflette l'impostazione sportiva dell'esterno vettura. Di serie, la GT viene equipaggiata con il sistema Peugeot i-Cockpit (qui Peugeot i-Cockpit Amplify) a schermo digitale dalla specifica tonalità ramata e che comprende il "Driver Sport Pack", il regolatore di intensità dell'illuminazione, il sistema di animazione degli schermi, parametrizzazione dell'ambiente acustico, diffusione di fragranze delicate, possibilità di usufruire di un sistema di massaggio in più punti ai sedili anteriori. La decorazione di plancia e pannelli porta è in legno di quercia invecchiato (modanature "Grey Oak"); l'allestimento dell'abitacolo di Peugeot 3008 GT si completa con dettagli cromati in acciaio satinato, battitacco, pedaliera e poggiapiede in acciaio inox, imperiale e montanti parabrezza rivestiti in nero, tappetini supplementari con cuciture tinta rame, sedili anatomici rivestiti in TEP e Alcantara (a richiesta in Nappa Mistral).

Sotto il cofano, la nuova Peugeot 3008 GT viene equipaggiata con il turbodiesel 2.0 BlueHDi 180 S&S abbinato al cambio automatico a sei rapporti EAT6 (ricordiamo che le altre motorizzazioni per la rinnovata Peugeot 3008, comunicate in anteprima nelle scorse settimane, sono il 1.2 litri PureTech 3 cilindri a benzina da 130 CV abbinato al cambio manuale o all'automatico, il 1.6 litri THP da 165 CV con Cambio automatico e i diesel 1.6 HDi da 120 CV - cambio manuale e automatico - e 2.0 litri HDi, da 150 CV, solo con cambio automatico).

La seconda novità per la imminente nuova serie di Peugeot 3008 è l'allestimento GT Line, declinazione pronta al debutto su tutta la lineup di motorizzazioni ("ovviamente" ad eccezione del 2.0 BlueHDi 180 S&S, riservato esclusivamente alla GT), e che segue le precedenti proposte GT Line per Peugeot 108, 208, 2008, 308 e 508.

La connotazione estetica di Peugeot 3008 in allestimento GT Line "prende a prestito" alcune delle caratteristiche di 3008 GT: per l'esterno, cerchi da 18" a finitura bicolore diamantata a effetto opaco e gusci degli specchi retrovisori in Nero Perla, paraurti di nuovo disegno con gruppi ottici Full Led e griglia calandra GT, le finiture dei bordi dei vetri e le modanature dei pannelli laterali posteriori in acciao inox, doppi terminali di scarico cromati, tetto "Black Diamond" di serie e la possibilità di ottenere in opzione la doppia verniciatura "Coupe Franche". All'interno, sistema i-Cockpit Amplify, cuciture in contrasto tinta rame, sedili rivestiti in Alcantara e accenti in cromo satinato.

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT 3008 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 giugno 2016

Altro su Peugeot 3008

Nuova Peugeot 3008 al Salone di Parigi 2016
Eventi

Nuova Peugeot 3008 al Salone di Parigi 2016

lo stand Peugeot al Mondial de l'Automobile 2016 espone la rinnovata 3008, che porta in dote un linguaggio stilistico tutto nuovo.

Peugeot 3008 DKR: cattivissima per la Dakar 2017
Motorsport

Peugeot 3008 DKR: cattivissima per la Dakar 2017

La nuova arma del Leone per la Dakar ha un nuovo design e nuovi contenuti per essere ancora più competitiva.

Nuova Peugeot 3008 2016: prezzi da 23.150 euro
Ultimi arrivi

Nuova Peugeot 3008 2016: prezzi da 23.150 euro

Anche se il debutto commerciale è stato fissato ad ottobre, la Casa del Leone ha diffuso i prezzi per l’Italia della nuova Peugeot 3008.